Jekyll e Hyde: carnefice Cells può anche allontanare la morte

Maggio 14, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un enzima visto come un carnefice, perché può spingere le cellule a suicidarsi, può effettivamente corto circuito di una seconda forma di morte cellulare, i ricercatori della Emory University School of Medicine hanno scoperto.

La scoperta potrebbe spostare sforzi scoperta di nuovi farmaci, conducendo gli scienziati a ripensare il modo proposto anti-cancro e anti-infiammatori che colpiscono l'enzima, chiamato caspasi 8, dovrebbero lavorare. I risultati sono in linea questa settimana e saranno pubblicati nel numero di marzo 17 ° edizione di Nature.

Caspase 8 è stato descritto come "l'assassino non si può vivere senza." Questo enzima svolge un ruolo chiave nella apoptosi, una forma di suicidio cellulare importante per lo sviluppo di tutti gli organismi multicellulari, e nella difesa contro le infezioni virali. Topi privi caspasi 8 muoiono prima della nascita, perché i loro vasi sanguigni e cellule staminali che formano il sangue non riescono a svilupparsi correttamente. Nel documento la natura, i ricercatori Emory mostrano che i topi senza caspasi 8 sviluppano normalmente se manca anche un altro enzima chiamato RIP3.




"L'aspetto sorprendente è che caspasi 8 sembra avere due funzioni: una che inizia l'apoptosi e un secondo che trattiene un percorso indipendente morte programmata", dice l'autore senior Ed Mocarski, PhD, Robert W. Woodruff Professore di Microbiologia e Immunologia presso Emory Vaccine Centro e Emory University School of Medicine.

Studente laureato William Kaiser, in programma Microbiologia e Genetica Molecolare di Emory, è il primo autore della carta. Altri autori Emory includono Tamara Caspary, PhD, assistente professore di genetica umana, così come gli studenti e borsisti post-dottorato di entrambi i laboratori Emory.

"E 'straordinario essere in grado di salvare i topi dalla morte embrionale", dice Caspary. "Sono rimasto sorpreso che i topi sono ancora nati, dal momento che questi enzimi sono parti fondamentali del meccanismo cellulare."

Negli esseri umani, la mancanza di caspasi 8 è stato collegato a disturbi e malattie della pelle come l'eczema immunitario, mentre troppa attività caspasi 8 è stato collegato con il diabete. Inoltre, molti sperimentale anti-cancro e anti-infiammatori mirano ad alterare caspasi 8 livelli al fine di indurre la morte delle cellule tumorali o ridurre l'infiammazione.

"Fino a poco tempo, gli scienziati hanno visto la morte cellulare programmata principalmente come apoptosi, un programma di autodistruzione deliberatamente messo in moto attraverso i segnali cellule ricevono dall'esterno", dice Mocarski.

Ad esempio, l'apoptosi assicura che i globuli bianchi che rispondono ad una infezione non si moltiplicano all'infinito. I globuli bianchi sono incorporati sul trigger sulle loro superfici che attivano caspasi 8, che scatena una cascata di enzimi che degradano il contenuto della cella.

In contrasto con l'apoptosi, la necrosi era visto come morte regolamentata da negligenza, fino alla scoperta di una forma alternativa di morte cellulare, guidato da RIP3, chiamato necrosi programmata. Questo appare come la necrosi al microscopio, ma come l'apoptosi è orchestrata dalla cellula dall'interno piuttosto che si verificano a causa di lesioni o infezioni. Il gruppo di Mocarski di recente ha mostrato che RIP3 permette alle cellule di sabotare se stessi se sono infettati da un virus, un'attività in cui l'apoptosi era una volta pensato per essere il più importante.

"Da diversi anni, il puzzle era: quali sono le funzioni non-apoptotici di caspasi 8, dato che ci sono numerosi sistemi che vengono influenzate da non avere", dice Mocarski. "Ora dobbiamo considerare che l'assenza di caspasi 8 è in realtà la morte rivelatrice da RIP3."

Topi privi sia caspasi 8 e RIP3 hanno vasi sanguigni e cellule del sangue che sembrano sani. Tuttavia, pochi mesi dopo la nascita, si sviluppano gonfiore dei linfonodi, perché i loro globuli bianchi non passano attraverso apoptosi normalmente. Altri scienziati hanno dimostrato che i topi che hanno caspasi 8 manca solo nella pelle hanno infiammazione cronica della pelle, una condizione simile eczema negli esseri umani.

"I nostri risultati indicano che qualunque caspasi 8 stava facendo nella pelle, rimuovendo RIP3 prende cura di lui", dice Mocarski.

Il National Institutes of Health sostenuto questa ricerca.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha