L'acido folico somministrato in ratti madre protegge prole da cancro al colon

Aprile 18, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Integratori di acido folico dato a topi in gravidanza e in allattamento ha ridotto il tasso di cancro al colon in loro prole del 64 per cento, un nuovo studio ha trovato.

La ricerca, guidata dal Dr. Young-in Kim, un gastroenterologo all'ospedale di San Michele, si aggiunge alla crescente evidenza, ma a volte contraddittorie che la supplementazione di acido folico durante la gravidanza e l'allattamento può aumentare o diminuire lo sviluppo o la progressione di alcuni tumori pediatrici e comuni tumori in loro prole in età adulta.

Ad esempio, uno studio separato di Kim pubblicato a febbraio ha trovato le figlie di ratti che sono stati dati supplementi di acido folico prima del concepimento, durante la gravidanza e l'allattamento al seno ha i tassi di cancro due volte superiore rispetto altri ratti che non sono stati dati gli integratori. Avevano anche più tumori e sviluppate a un ritmo più veloce.




Kim ha detto che questi studi suggeriscono collettivamente che l'acido folico può avere effetti drasticamente diversi sullo sviluppo del cancro in diversi organi, che gli organi specifici possono avere esigenze diverse per il folato, la sua forma naturale, o metabolizzare diversamente. Ha detto più studi, compresi quelli umani, sono stati necessari.

Nuovo studio di Kim, pubblicato in Gut, una rivista internazionale in gastroenterologia, è il primo a scoprire che integratori di acido folico a livello ingerito da donne nordamericane in età fertile "protegge in maniera significativa contro lo sviluppo del cancro del colon-retto nella prole."

Il folato è noto per contribuire a rendere il DNA e aiutarlo a replicare.

"Sembra che dare acido folico durante la gravidanza e l'allattamento riduce il danno al DNA e sopprime la proliferazione delle cellule del colon", ha detto Kim. "In realtà aumenta la stabilità del DNA e questo potrebbe essere uno dei meccanismi di come acido folico in utero può proteggere contro il cancro al colon."

La quantità di acido folico a cui sono esposti i feti è aumentato drammaticamente in Nord America negli ultimi dieci anni. Folato naturale si trova nei cereali e scuro, ortaggi a foglia. Le donne sono regolarmente invitati a prendere integratori di acido folico prima di rimanere incinta e durante la gravidanza per prevenire i difetti del tubo neurale nei nascituri come la spina bifida.

Dal 1998, i governi canadesi e statunitensi hanno richiesto i produttori di alimenti per aggiungere acido folico a farina bianca, pasta arricchita e prodotti di farina di mais, come un modo per garantire le donne ricevono abbastanza della vitamina B. Inoltre, fino al 40 per cento dei nord americani prendere integratori di acido folico per possibili ma ancora non provati benefici per la salute.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha