L'agopuntura riduce le vampate di calore, migliora il desiderio sessuale per i pazienti con cancro mammario

Maggio 10, 2016 Admin Salute 0 9
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Non solo è l'agopuntura efficace quanto la terapia farmacologica nel ridurre le vampate di calore in pazienti con cancro al seno, ha il vantaggio di potenzialmente aumentare il desiderio sessuale di una donna e migliorare il senso di benessere, secondo uno studio di Henry Ford Hospital.

I risultati dello studio mostrano che l'agopuntura, rispetto alla terapia farmacologica, ha un effetto più duraturo sulla riduzione delle vampate di calore e sudorazioni notturne per le donne in terapia ormonale per il trattamento del cancro al seno. Le donne riferiscono anche che l'agopuntura migliora la loro energia e la chiarezza di pensiero.

Lo studio, pubblicato online questa settimana sul Journal of Oncology, è il primo studio controllato in modo casuale a confrontare l'agopuntura e la terapia farmacologica in questo modo.




"L'agopuntura offre ai pazienti un'opzione terapeutica sicura, efficace e durevole per le vampate di calore, qualcosa che colpisce la maggior parte dei sopravvissuti al cancro al seno. Rispetto alla terapia farmacologica, l'agopuntura ha effetti benefici, a differenza di altri effetti collaterali", spiega autore principale dello studio Eleanor Walker , MD, direttore di divisione di servizi del seno presso il Dipartimento di Radioterapia Oncologica presso Henry Ford Hospital.

Secondo il National Cancer Institute, una donna su otto si svilupperà il cancro al seno nel corso della vita. Per queste donne, il trattamento medico convenzionale comporta la chemioterapia e cinque anni di terapia ormonale. Con un lungo ciclo di trattamento, effetti collaterali della terapia ormonale come i sintomi vasomotori - vampate di calore e sudorazioni notturne - possono diventare una delle principali cause di diminuzione della qualità della vita, e anche l'interruzione del trattamento.

Venlafaxina (Effexor), è stata la terapia con farmaco di scelta per gestire questi effetti collaterali comuni e debilitanti associati al trattamento del cancro al seno. Venlafixine, però, è dotato di una propria serie di effetti collaterali: secchezza delle fauci, diminuzione dell'appetito, nausea e stipsi.

Poiché l'agopuntura ha dimostrato di ridurre efficacemente le vampate di calore nelle donne in menopausa, il suo team di ricerca il dottor Walker e ha deciso di testare l'utilizzo di agopuntura per combattere i sintomi vasomotori in pazienti con cancro al seno come alternativa alla terapia farmacologica.

Per confrontare le due opzioni, 50 pazienti sono stati reclutati dalle cliniche di oncologia a Henry Ford. I pazienti sono stati assegnati in modo casuale a ricevere o agopuntura o il trattamento con venlafaxina per 12 settimane. Il gruppo di terapia farmacologica si venlafaxina per via orale ogni notte, 37.5mg la prima settimana e poi 75 mg per le restanti 11 settimane. L'altro gruppo ha ricevuto trattamenti di agopuntura due volte alla settimana per le prime quattro settimane, e poi una volta a settimana per le restanti otto settimane.

Alla fine di 12 settimane, tutti i pazienti hanno interrotto la terapia e sono stati seguiti per un anno. I pazienti tenuto un diario per registrare il numero e la gravità delle vampate di calore, e ha preso sondaggi per misurare la loro salute generale e la salute mentale.

Dallo studio è emerso che i due gruppi inizialmente sperimentato un calo del 50 per cento in vampate di calore e dei sintomi depressivi, che indica che l'agopuntura è efficace quanto la terapia farmacologica.

Le differenze, tuttavia, tra i due gruppi iniziarono ad emergere due settimane post-trattamento: Il gruppo di agopuntura continua ad avere minime vampate di calore, mentre il gruppo farmacoterapia aveva un aumento significativo vampate di calore. Il gruppo agopuntura non ha subito un aumento della frequenza delle loro vampate di calore fino a tre mesi dopo il trattamento.

Il finanziamento è stato fornito dal Susan G. Komen Foundation.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha