L'esercizio fisico regolare migliora la salute delle persone con malattia renale cronica, studio suggerisce

Marzo 18, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Ci sono molte ragioni per cui le persone con malattia renale cronica (CKD) spesso perdono fitness e hanno sempre più difficoltà a svolgere le normali attività quotidiane, ma la nuova ricerca mostra prove scientifiche per i benefici di un regolare esercizio fisico per le persone con malattia renale cronica, compresi quelli con un trapianto di rene. Essi possono migliorare la loro forma fisica, camminare più, avere più sani la pressione del sangue, battito cardiaco sano, di qualità superiore correlata alla salute dei punteggi di vita e migliori caratteristiche nutrizionali rispetto a coloro che non esercitano. Così conclude una revisione sistematica pubblicata in The Cochrane Library.

CKD è un problema di salute pubblica in tutto il mondo e una persona si dice che abbia CKD se hanno danneggiato o scarso rendimento reni dove gli effetti durano per più di tre mesi. Ci sono molte cause di danni, tra cui l'ipertensione, il diabete e le malattie reumatiche. "I loro muscoli tendono a stancarsi in fretta, che riduce la quantità di esercizio che fanno, ma poi riduce ulteriormente la loro idoneità", spiega Susanne Heiwe dal Karolinska Institute di Stoccolma, in Svezia.

Nel corso degli ultimi 30 anni ci sono stati molti studi nel modo in cui esercitare colpisce le persone con malattia renale cronica, ma molto poche linee guida evidence-based è stato redatto. Per colmare questa lacuna Heiwe e il suo collega, Stefan Jacobson, studiato i dati e risultati in quarantacinque studi che hanno incontrato i criteri di inclusione specifici. Insieme, questi ha coinvolto un totale di 1863 partecipanti.




La squadra di Heiwe scoperto adulti con insufficienza renale cronica, ma che ancora non hanno bisogno di dialisi, pazienti in dialisi e trapiantati di rene tutti hanno beneficiato l'esercizio, ma diversi tipi di esercizio producono diversi tipi di prestazioni.

Ad esempio, rispetto ai controlli, le persone che si sono esibiti sotto la supervisione, ad alta intensità, l'allenamento cardiovascolare per quattro-sei mesi era significativamente migliorato la capacità aerobica Altri studi hanno dimostrato che tre mesi di normale, ad alta intensità di allenamento di resistenza o di yoga, anche supervisionato o meno, aumenta forza muscolare e, quando sotto la supervisione, la formazione di resistenza ad alta intensità aumenta anche la capacità a piedi nel corso di un periodo di tre mesi.

"Più ricerca è necessaria in modo che possiamo scoprire come impostare programmi di esercizio che ottenere il risultato desiderato nel modo più efficiente possibile", dice Heiwe, che crede che la revisione Cochrane aiuterà gli operatori sanitari renali prescrivere l'esercizio fisico più spesso e fare le prove scelte basati su quale tipo di esercizio di raccomandare.

Finora la maggior parte degli studi hanno esaminato gli effetti dei programmi di esercizio cardiovascolare. "Ora abbiamo bisogno di sapere di più circa gli effetti di un allenamento di resistenza o di allenamento cardiovascolare e di resistenza mista", dice Heiwe.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha