L'esposizione chimica può aumentare il rischio di SLA, studio mostra

Aprile 24, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I risultati preliminari indicano che una sostanza chimica ambientale comune può aumentare il rischio di sviluppare la sclerosi laterale amiotrofica (SLA), conosciuta anche come morbo di Lou Gehrig, secondo una nuova ricerca.

Lo studio è stato basato sul Cancer Prevention Study II della American Cancer Society. Oltre un milione di persone è stato chiesto di riferire la loro esposizione a 12 tipi di sostanze chimiche. I partecipanti sono stati seguiti per 15 anni, e il numero delle persone morte in quel periodo di SLA è stato rintracciato. Un totale di 617 uomini e 539 donne sono morte da SLA durante lo studio.

I ricercatori hanno trovato alcun legame significativo tra SLA e l'esposizione alla maggior parte delle sostanze chimiche, compresi i pesticidi ed erbicidi. Le persone che hanno riferito di aver regolare esposizione alla formaldeide, tuttavia, erano il 34 per cento più probabilità di sviluppare la SLA rispetto a quelli senza esposizione alla formaldeide.




"Anche se questo risultato potrebbe essere una possibilità di osservazione, merita ulteriori indagini, soprattutto perché le persone con più di esposizione alla formaldeide avevano un rischio maggiore di sviluppare la SLA rispetto a quelli con esposizioni più brevi", ha detto l'autore dello studio Marc Weisskopf, PhD, della Harvard University in Boston. "Le persone che hanno riferito di 10 o più anni di esposizione sono stati quasi quattro volte più probabilità di sviluppare la SLA come quelli con nessuna esposizione."

Weisskopf ha detto che i risultati sono preliminari e più ricerca deve essere fatto per verificare i risultati. "Questo risultato è stato un po 'sorprendente, perché la formaldeide non è stata sollevata come un problema nella SLA, prima," ha detto.

La formaldeide è usata in pannelli di particelle e di altri prodotti in legno, tessuti permanente della pressa, colle, e altri prodotti per la casa, come i cosmetici e shampoo. È anche usato come conservante in laboratori medici e obitori, e come disinfettante industriale.

Weisskopf ha osservato che i partecipanti sono stati invitati circa la loro esposizione alla formaldeide e altre sostanze chimiche nel 1982. Nel 1987, la formaldeide è stata classificata come un probabile cancerogeno umano ad alti livelli di esposizione dalla US Environmental Protection Agency nel 1987.

"L'esposizione da allora ha generalmente diminuita, ma di certo non è andato," ha detto.

Questa ricerca è stata presentata presso l'American Academy of Neurology 60 ° Anniversario Annual Meeting a Chicago 16 aprile 2008.

Lo studio è stato sostenuto da una sovvenzione da parte del Dipartimento della Difesa statunitense.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha