L'obesità infantile può essere affrontata solo con interventi di sanità pubblica ampi

Marzo 14, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Ricercatori di salute pubblica da The University of Manchester hanno scoperto interventi dietetici singoli non sono efficaci ad aumentare consumo di frutta e verdura da parte dei bambini in sovrappeso e non frenare l'epidemia mondiale di obesità infantile.

La squadra di Manchester Urbano Collaboration of Health (MOLTO), con sede presso l'Università dice strategie di sanità pubblica più ampie sono necessari invece come figure di obesità continuano ad aumentare.

L'obesità è ormai diventata un'epidemia globale che colpisce bambini, adolescenti e adulti.




La squadra del Manchester reviewed studi guardando interventi dietetici per affrontare la condizione di ultimi dati mostrano ora nel Regno Unito il 31% dei ragazzi e il 28% delle ragazze di età compresa tra 2-15 sono classificati come sovrappeso o obesi.

Dr Paula Whittaker, Docente Clinico in Sanità Pubblica presso l'Università di Manchester, ha dichiarato: "Abbiamo condotto una revisione sistematica della letteratura di interventi per aumentare la frutta e/o il consumo di verdura nei bambini in sovrappeso o obesi Abbiamo trovato interventi strette concentrandosi su singoli aspetti. comportamento è improbabile per ottenere un cambiamento a lungo termine. "

Michael Bourke, uno studente di medicina quarto anno presso l'Università di Manchester che ha lavorato allo studio, ha detto: "Abbiamo bisogno di adottare un approccio olistico e indirizzare il cambiamento del comportamento in molteplici aspetti dello stile di vita dei bambini e dei loro dintorni, tra cui l'educazione alimentare, il sostegno dei genitori e attività fisica. "

I bambini obesi sono a maggior rischio di diventare adulti obesi, e quindi sono a rischio di numerose altre condizioni mediche nella vita adulta legati all'obesità. Sono a rischio di avere una ridotta aspettativa di vita e sono le condizioni mediche più presenti, maggiore è il rischio di complicanze e morbilità associate, con conseguente più giorni lontano dal lavoro e l'istruzione.

I risultati della ricerca sono davanti altoparlanti leader mondiali di tutto il mondo scende sul Manchester per la Conferenza Internazionale in Urban Salute per Manchester Academic Health Sciences Centre di marzo.

Dr Arpana Verma, Direttore MOLTO presso l'Università di Manchester, ha dichiarato: "interventi di sanità pubblica per aiutare, responsabili politici nazionali e locali globali per prendere le giuste decisioni per la politica basata sulle prove è fondamentale disuguaglianze restringimento e le iniquità di aiutare i bambini ottenere il meglio. iniziare in vita con le politiche che funzionano è la nostra migliore modo di affrontare l'epidemia globale di obesità. "La nostra conferenza internazionale metterà in evidenza ciò che funziona dagli altoparlanti leader nel mondo in tutto il mondo."

La prevalenza crescente di bambini in sovrappeso e obesi è il risultato di molteplici fattori, come l'aumento del consumo di energia cibi densi e una diminuzione nella partecipazione all'attività fisica, il Dott Verma ha aggiunto. "I cambiamenti nelle abitudini alimentari, come l'aumento del consumo di zucchero zuccherato bevande e cibi ad alto contenuto di grassi, accompagnati da una diminuzione del consumo di frutta e verdura sono associate a un numero crescente di bambini in sovrappeso.

"Targeting bambini, in particolare i bambini in sovrappeso, con l'educazione alimentare è importante in quanto aiuta i bambini fanno più sane abitudini alimentari a lungo termine."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha