L'obesità, l'ipertensione, l'alcol e l'uso di diuretici: i fattori di rischio di gotta per le donne

Maggio 3, 2016 Admin Salute 0 7
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I ricercatori della Boston University School of Medicine ha scoperto che le donne con livelli sierici di acido urico oltre 5 mg/dl avevano un rischio significativamente più basso di sviluppare la gotta rispetto agli uomini. Questo studio, il primo a esaminare la relazione tra i livelli di acido urico e rischio di gotta nelle donne, i fattori di rischio presunti anche valutati per la gotta e ha scoperto che l'aumentare dell'età, l'obesità, l'ipertensione, l'uso di alcol e l'uso di diuretici per essere tra contributori principali per le donne.

I risultati di questo studio di follow-up di 52 anni sono pubblicati nel numero di aprile di Arthritis & Rheumatism, una rivista della American College of Rheumatology.

La gotta è una artrite infiammatoria comune e terribilmente doloroso causato da elevati livelli di acido urico nel sangue. Quando troppo acido urico si accumula nel liquido articolare, cristalli di acido urico formano e causano gonfiore e l'infiammazione. Storicamente, la gotta è stato visto come una malattia maschile, prova comunque in crescita suggerisce la malattia è anche una preoccupazione per le donne anziane. Secondo la terza National Health and Nutrition Examination Survey (NHANES-III), la prevalenza di gotta nelle donne è stata del 3,5% a partire dai 60-69 anni, 4,6% nel gruppo 70-79 di età, e il 5,6% in quelli di 80 anni o più. Inoltre, lo studio del progetto di Rochester Epidemiology trovato l'incidenza di gotta è raddoppiato tra le donne nel corso degli ultimi 20 anni.




Il gruppo di ricerca guidato da Hyon Choi, MD, D.Ph., ha analizzato i dati del Framingham Heart Study per 2.476 donne e 1.951 uomini che avevano una storia di follow-up completo e che erano liberi di gotta al basale. L'età media al basale era di 47 anni per le donne e 46 anni per gli uomini. I ricercatori hanno valutato i livelli sierici di acido urico e fattori di rischio per la gotta che comprendevano: età, indice di massa corporea (BMI), il consumo di alcol, ipertensione, uso di farmaci (diuretici, la terapia ormonale sostitutiva), i livelli di glucosio nel sangue e livelli di colesterolo, e di stato menopausa. Al basale il livello di acido urico media era di 4,0 mg/dl per le donne e 5,1 mg/dl per gli uomini.

"Abbiamo identificato 104 casi di gotta nelle donne e 200 uomini in tutto il periodo di follow-up mediano di 28 anni", ha detto il dottor Choi. "L'incidenza di gotta per 1.000 persone-anno è stata di 1,4 nelle donne e 4,0 negli uomini." In particolare, i risultati hanno mostrato che i tassi di incidenza di gotta per le donne per 1000 anni-persona Secondo i livelli sierici di acido urico di <5.0, 5,0-5,9, 6,0-6,9, 7,0-7,9, e ≥8.0 mg/dl sono stati 0.8, 2.5, 4.2, 13.1, 27.3 e, rispettivamente.

Risultati trovati anche tra i fattori di rischio per la gotta presunti, l'aumentare dell'età, l'obesità, il consumo di alcol, l'uso di diuretici, e ipertensione erano indipendentemente associati a un maggior rischio di incidenza di gotta nelle donne. Tuttavia, i ricercatori hanno trovato solo un effetto più forte tra le donne di età li mise a fattori di rischio più elevati per la gotta rispetto agli uomini. Il rischio relativo aggiustato per età (RR) di gotta nelle donne in post-menopausa è 4.18 e il RR per la gotta in donne che utilizzano la terapia ormonale sostitutiva è stato 0,24. Altri fattori di rischio non differivano significativamente tra donne e uomini.

"Il nostro studio ha trovato che alti livelli di acido urico nel sangue aumentano il rischio di gotta rischio per le donne in modo graduale", ha concluso il Dr. Choi. Il rischio di gotta tra le donne con i livelli sierici di acido urico ≥8 mg/dl era 46 volte superiore a quello tra le donne i cui livelli sono <5 mg/dl. Tuttavia, i risultati mostrano la grandezza della associazione tra gotta e livelli ematici di acido urico nelle donne era significativamente inferiore rispetto agli uomini. "Conferma i nostri risultati con la definizione dei casi specifici (osservazione di cristallo urato nel liquido articolare) fornirebbe ad essere un valido contributo alla comprensione incidenza di gotta in entrambi i sessi."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha