L'obesità legata a più alto rischio di progressione del cancro alla prostata

Aprile 7, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Anche se trattati con terapia ormonale per sopprimere la crescita tumorale, gli uomini obesi affrontano un elevato rischio di cancro alla prostata loro peggioramento, i ricercatori della Duke University Medical Center hanno scoperto.

La ricerca, riportata al meeting annuale dell'American Urological Association il 15 maggio 2011, avanza il legame tra obesità e cancro alla prostata, che ha generato l'interesse della ricerca negli ultimi anni come l'incidenza di entrambe le condizioni rimane alta e spesso sovrapposizioni.

"Negli ultimi decenni, c'è stata una crescente prevalenza di obesità negli Stati Uniti e in Europa, e un alto tasso di cancro alla prostata, che è la seconda più letale di cancro per gli uomini", ha detto Christopher J. Keto, MD, un collega urologica a Duke University Medical Center e autore principale dello studio.




Si stima che in sei uomini degli Stati Uniti verrà diagnosticato un cancro alla prostata durante la sua vita, secondo l'American Cancer Society; Inoltre, uno su tre uomini statunitensi sono obesi.

Per esaminare l'obesità ruolo può svolgere nel cancro della prostata, Keto e colleghi della Duke identificato 287 uomini la cui prostate malato era stato rimosso alle cinque US Department of Veteran Affairs ospedali 1.988-2.009.

Perché i loro tumori erano ricomparsi, gli uomini erano stati anche sottoposti a terapia di deprivazione androgenica (ADT). La chimica inibisce la produzione del testosterone, un ormone maschile, che alimenta i tumori della prostata.

Gli uomini del gruppo di studio che erano in sovrappeso o obesi avevano un triplice aumento del rischio di progressione del cancro rispetto agli uomini di peso normale, pur avendo ricevuto lo stesso trattamento.

Inoltre, gli uomini in sovrappeso avuto più di un triplice aumento del rischio di cancro loro diffusione alle ossa rispetto agli uomini di peso normale, mentre gli uomini obesi hanno avuto un aumento di cinque volte del rischio di metastasi.

Keto ha detto ulteriori studi sono necessari per determinare il motivo per cui gli uomini pesanti cavano peggio degli uomini di peso normale, anche se trattati in modo simile. Un'area di controllo può essere il dosaggio di ADT.

"Pensiamo che gli uomini forse obesi possono richiedere ADT ulteriore", ha detto Keto. "La dose è la stessa indipendentemente dal peso, mentre la maggior parte dei farmaci vengono dosati in base al peso."

Stephen J. Freedland, MD, professore associato di urologia nella Duke Prostate Cancer Center e autore senior dello studio, ha detto che i risultati si basano sui più ampi sforzi di ricerca del gruppo Duca nel collegamento tra obesità e cancro alla prostata.

"Essendo tematica nella nostra ricerca possiamo davvero andare a fondo di qualcosa", ha detto Freedland. "Lo studio sostiene un crescente corpo di letteratura che mostra che gli uomini obesi con cancro alla prostata fanno peggio. Il nostro prossimo passo è quello di capire il perché."

Freedland detto sapendo che gli uomini pesanti sono a maggior rischio di esiti negativi potrebbero portare a interventi migliori. Ha detto che il gruppo Duca ha lanciato un nuovo processo per testare gli effetti della dieta e all'esercizio fisico per gli uomini in sovrappeso e obesi il cui cancro alla prostata trattamento comprende la terapia ormonale.

"Se l'obesità è un male per il cancro alla prostata, possiamo avere per essere più aggressivi nel nostro trattamento," ha detto. "In ultima analisi, ci proponiamo di capire perché, che a sua volta ci può portare a trattamenti più efficaci per questi uomini."

Oltre a Keto e Freedland, autori dello studio incluso William J. Aronson, MD; Martha K. Terris, M.D .; Joseph C. Presti, M.D .; Christopher J. Kane, M.D .; e Christopher L. Amling, M.D.

Lo studio è stato finanziato dal Dipartimento della Difesa, US Department of Veterans Affairs, il National Institutes of Health, e la AUA Foundation/Astellas Rising Star Award.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha