La disfunzione erettile e un aumento dei rischi di malattie cardiovascolari

Maggio 22, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

La ricerca presentata al Congresso Europeo di Endocrinologia mostra per la prima volta che gli uomini con disfunzione erettile e bassi livelli di testosterone hanno una più alta del normale rischio di morire di malattie cardiovascolari. Ulteriori lavori dallo stesso gruppo di ricerca mostra che l'obesità è anche associata a una compromissione del flusso di sangue al pene, che a sua volta è anche associata a malattia cardiovascolare in uomini con disfunzione erettile.

Un gruppo guidato dal dottor Giovanni Corona (Università di Firenze) ha effettuato due studi separati su un gruppo di uomini che frequentano una clinica per la disfunzione erettile. Il primo studio ha esaminato i livelli di testosterone nei pazienti con disfunzione erettile. Hanno studiato i livelli di testosterone di 1.687 pazienti che frequentano la clinica di andrologia per la disfunzione erettile, e seguiti per una media di 4,3 anni. Nel periodo di follow-up, 137 pazienti hanno avuto un evento cardiaco, con 15 decessi. Low sé testosterone non è stato associato ad eventi cardiaci maggiori, ma i pazienti con il testosterone più bassi che ha avuto un grande evento cardiaco erano significativamente più probabilità di morire rispetto a quelli con livelli più alti di testosterone (P <0,001; il rischio è aumentato di un fattore di sette, anche se i numeri colpite sarà piccolo).

Ricercatore Dr Giovanni Corona ha detto:




"Il nostro lavoro mostra che lo screening per la carenza di testosterone negli uomini con disfunzione erettile può aiutare i medici a identificare quelli a più alto rischio di eventi cardiovascolari. Tuttavia, al momento non possiamo dire se i livelli di testosterone sono la causa o la conseguenza di questo rischio più elevato .

"Questo lavoro deve essere confermata da studi più ampi. Tuttavia, questa è la prima volta che bassi livelli di testosterone è associato a tassi di mortalità più elevati di malattie cardiache negli uomini con disfunzione erettile. Il nostro lavoro indica che se si ha la disfunzione erettile, e se avete un livello di testosterone molto basso, quindi si sono fino a 7 volte più probabilità di morire a causa di un evento cardiaco che se si dispone di disfunzione erettile e livelli di testosterone normali. Può valere la pena di screening i livelli di testosterone degli uomini che vengono a cliniche con disfunzione erettile , in quanto questo può essere un modo di identificare coloro che sono più a rischio di malattie cardiache. Allo stesso tempo, abbiamo bisogno di studi su larga scala a guardare se la terapia sostitutiva con testosterone in uomini a rischio può impedire morti inutili per malattie cardiache. "

In un secondo studio (ma usando lo stesso gruppo di pazienti come sopra), il gruppo ha mostrato che il grado di obesità, insieme con disfunzione erettile, erano significativamente e indipendentemente associata con eventi cardiaci. Quando un'analisi separata è stata effettuata per le classi di obesità, riduzione del flusso di sangue al pene ha dimostrato di essere significativamente correlato con l'incidenza di eventi cardiaci negli uomini obesi (cioè quelli con un BMI superiore a 30 kg/m2; P <0,05). Questo non era vero di uomini magri.

Dr Giovanni Corona ha concluso:

"Abbiamo scoperto che, negli uomini obesi con disfunzione erettile, più che negli uomini più magri con disfunzione erettile, disturbi del flusso di sangue al pene è associato ad un aumentato rischio di malattie cardiovascolari. Alla luce di tali risultati insieme, possiamo dire che, di riferimento per la disfunzione La disfunzione deve diventare l'occasione - per il paziente e per il medico -. per lo screening per la salute generale In un certo senso, la diagnosi di disfunzione erettile offre questi pazienti una possibilità unica di sottoporsi a una visita medica e quindi di migliorare non solo la loro sessuale ma, soprattutto, la loro salute generale. "

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha