La preoccupazione per l'influenza pandemica ha un impatto positivo sui comportamenti igiene personale

Giugno 17, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

La paura del virus H1N1 sembra essere il fattore trainante l'adozione di comportamenti di prevenzione, secondo uno studio pubblicato nel numero di giugno di AJIC: American Journal of Infection Control, la pubblicazione ufficiale della Associazione per i professionisti in Infection Control e Epidemiology, (APIC). I ricercatori che studiano la risposta del pubblico durante la recente epidemia H1N1 a Hong Kong hanno concluso che paura per la pandemia ha spinto i residenti di lavarsi frequentemente le mani e indossare viso maschere.

Un team guidato da Joseph T.F. Lau, PhD, professore presso l'Università cinese di Hong Kong, ha indagato la prevalenza di comportamenti preventivi auto-riportati in risposta alla influenza A/H1N1 epidemia di Hong Kong, tra cui indossa il viso maschere regolarmente nelle aree pubbliche, indossando il viso maschere dopo l'insorgenza della malattia simil-influenzale (ILI) i sintomi, e frequenti lavaggio delle mani. Precedenti ricerche dimostrano che sia frequente indossa faccia maschere lavaggio delle mani e può controllare la diffusione dell'influenza.

I risultati dello studio hanno mostrato che il 47 per cento lavato le mani più di 10 volte al giorno, 89 per cento ha indossato il viso maschere quando avere la malattia simil-influenzale (ILI) e 21,5 per cento portava faccia maschere regolarmente nelle aree comuni.




Gli autori notano che pandemie "hanno avuto un impatto duraturo sulle igiene personale e comportamenti protettivi. Il nostro studio ha dimostrato che le persone con un più alto livello di disagio mentale a causa di A/H1N1 sono stati più propensi ad adottare alcune delle tre misure di prevenzione." Continuano a dire che le malattie infettive emergenti "fornisce una finestra di opportunità per l'educazione sanitaria per migliorare l'igiene personale."

Secondo gli autori, questi comportamenti di prevenzione possono svolgere un ruolo importante nel controllo di influenza pandemica, ma avvertito che vi è una mancanza di dati sulla loro adozione da parte del pubblico e vedere la necessità di ulteriori ricerche.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha