La ricerca collega la dieta durante la gravidanza per la riduzione del rischio di cancro al seno nella prole femminile

Giugno 6, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Durante la gravidanza, le donne sono consigliato di astenersi dal consumo di alcuni tipi di alimenti, bevande e farmaci, al fine di evitare di compromettere la salute e lo sviluppo del feto. In realtà, l'American Association gravidanza ha una lista di una decina di articoli che consigliano le madri in attesa omettono dalle loro diete. Tuttavia, ci sono alcune aggiunte, come l'acido folico, che, quando eseguite prima e/o durante la gravidanza, può effettivamente ridurre il rischio di difetti alla nascita e altri disturbi.

La ricerca presentata al congresso era di speranza, un incontro scientifico organizzato dal Dipartimento della Difesa Breast Cancer Research Program (BCRP), rivela i risultati suggeriscono che se una donna incinta aumenta il suo consumo di cibi ad alto contenuto di alcuni acidi grassi o nutrienti durante la gravidanza , può potenzialmente ridurre il rischio di cancro al seno nelle figlie femmine.

La ricerca approfondisce una riduzione del rischio di cancro al seno attribuiti al feto quando la madre, durante la gravidanza, aumenta gli acidi grassi omega 3 in lei dieta o consuma nutrienti metilici alimentari (metionina, colina, acido folico e vitamina B12). Alcuni risultati ipotizzano che questi potenziamenti dieta possono anche prevenire il cancro al seno da sempre in via di sviluppo nella prole.




"Questa è la ricerca eccitante e intrigante", ha detto il capitano Melissa Kaime, MD, Direttore del Congressionally Diretto Medical Research Programs (CDMRP), in base al quale il BCRP è gestita. "Per essere in grado di ridurre il rischio e possibilmente prevenire questa malattia devastante prima della nascita è un concetto incredibile,. Il BCRP è orgogliosa di sostenere la ricerca con tale potenziale"

Il consumo materno di acidi grassi omega 3 per ridurre il rischio di cancro al seno in Offspring

Principal Investigator: Philippe T. Georgel, PhD, Marshall University

Alterazioni dietetiche materna, tra cui l'aumento del consumo di acidi grassi omega 3, può ridurre il rischio di cancro al seno per il feto provocando cambiamenti epigenetici in utero e poi attraverso l'allattamento. Questi cambiamenti possono alterare l'espressione genica in modo permanente, un cambiamento denominato imprinting. I ricercatori della Marshall University hanno condotto uno studio per verificare se avere una dieta ricca di omega 3 durante la gravidanza potrebbe comportare cambiamenti di espressione genica ghiandola mammaria fetale, riducendo in tal modo la possibilità che prole femminile avrebbe poi sviluppare il cancro al seno.

In questo studio, c'è stata una riduzione dell'incidenza di cancro ghiandola mammaria osservato per la prole di topi che, durante la gravidanza e l'allattamento, consumato una dieta contenente olio di canola, ricco di omega 3, rispetto alla prole di topi che, durante la gravidanza e l'allattamento , consumato una dieta contenente olio di mais ricco di acidi grassi omega 6. Rivedere i profili di espressione genica di entrambi i gruppi hanno mostrato che molti geni legati allo sviluppo del cancro differivano tra i due gruppi. Sono state anche osservate differenze significative nei modelli di due importanti marcatori epigenetici.

"Le donne incinte dovrebbero essere consapevoli di ciò che consumano in quanto la loro dieta può incitare cambiamenti epigenetici che possono influire sul sviluppo dei loro figli, non solo in utero, ma anche per il tempo a venire", ha affermato Philippe Georgel, Marshall University. "Ulteriori ricerche continua, mentre cerchiamo di chiarire l'effetto della dieta sul seno genica cancro-specifica."

Esposizione in utero a dietetici metilici Nutrienti e rischio di cancro al seno in Offspring

Principal Investigator: Chung S. Parco PhD, North Dakota State University

I link sono in corso di elaborazione per completare lo sviluppo della ghiandola mammaria della madre durante la gravidanza e la riduzione del rischio di cancro al seno nelle sue figlie. Integrando la dieta della madre con sostanze nutritive lipotropa (metionina, colina, acido folico e vitamina B12) è pensato per aumentare il metabolismo di metile che stimola il pieno sviluppo della ghiandola mammaria, inducendo così un'impronta epigenetico nella ghiandola mammaria del feto e riducendone il cancro al seno rischio. Gli investigatori della North Dakota State University stanno studiando questo legame con l'obiettivo generale di determinare la misura in cui integrare le diete con nutrienti durante la gravidanza riduce metilici generale suscettibilità al cancro al seno della prole.

Lo studio ha esaminato 45 topi in gravidanza e randomizzati in due gruppi: uno per ricevere un controllo e l'altro di essere nutriti con una dieta metil-integrata. Una volta che sono nati i cuccioli, sono stati divisi in tre gruppi supplementari a seconda del regime alimentare della loro madre. Quando i cuccioli femminili hanno raggiunto una determinata età, sono stati esposti a una sostanza chimica che il cancro al seno indotta e ricercatori hanno tracciato quando il primo tumore apparso e misurato tutte le dimensioni del tumore e volumi. I risultati hanno dimostrato che la progenie dal gruppo di dieta metil-completata mostrato una diminuzione dell'incidenza del tumore e la crescita rispetto al gruppo di controllo. Inoltre, avevano un minor numero di tumori e un minor numero di tumori che moltiplicavano.

"Le conclusioni di questo studio suggeriscono che potremmo essere in grado di prevenire lo sviluppo del cancro al seno nelle figlie di donne a rischio di cancro al seno integrando la dieta della madre durante la gravidanza", ha detto il dottor Chung Park, North Dakota State University. "Non vediamo l'ora di esplorare ulteriormente questo studio per rafforzare le implicazioni di questi risultati iniziali."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha