La risposta a obesità infantile: 15 minuti di calcio?

Giugno 13, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Ora un nuovo rapporto pubblicato sulla rivista PLoS Medicine, offre una nuova speranza per i genitori preoccupati per la crescente epidemia di obesità. Si suggerisce che fare anche piccoli aumenti al vostro esercizio di routine quotidiana, come camminare il vostro bambino a scuola ogni giorno, invece di prendere l'auto, potrebbe avere risultati drammatici a lungo termine.

Usando le ultime tecniche all'avanguardia, i ricercatori hanno scoperto che facendo 15 minuti al giorno di attività fisica moderata abbassa le probabilità di un bambino di essere obesi di quasi il 50 per cento. Finché l'attività era almeno del livello di una camminata veloce - abbastanza per rendere il vostro bambino un po 'fuori di un soffio - sembrava essere di beneficio.




Ciò che rende i risultati particolarmente sorprendente è sia il gran numero di bambini britannici studiate e l'uso di apparecchiature ad alta tecnologia, che fornisce le misure più accurate di entrambi i livelli di grassi e di attività mai raggiunto per uno studio di questo tipo.

I ricercatori hanno monitorato 5.500 12 anni di età dai bambini del progetto di ricerca degli anni '90 (noto anche come ALSPAC, la Avon studio longitudinale di genitori e figli) con sede presso l'Università di Bristol, misurando i loro livelli di attività per 10 ore al giorno.

Ogni bambino indossava una speciale 'Actigraph monitorare l'attività', che si trova su una cintura intorno alla vita e registra ogni movimento hanno fatto. Più portavano il monitor movimento sensibile per una settimana, ma tutti usati il ​​Actigraph per almeno tre giorni.

Avevano anche loro grasso corporeo misurato con uno scanner emissione di raggi X, che differenzia sia muscolare e depositi di grasso nel corpo. Questo è molto più preciso rispetto al sistema solito BMI (Body Mass Index), spesso utilizzato per stimare i livelli di grasso.

A capo della ricerca è il professor Chris Riddoch da Bath University insieme con i bambini di co-regista degli anni 90 'il professor Andy Ness e il suo team di Bristol.

Professor Riddoch spiegato il significato dei loro risultati: "Questo studio fornisce alcune delle prime prove robuste sul legame tra l'attività fisica e l'obesità nei bambini.

"Sappiamo che la dieta è importante, ma ciò che questa ricerca ci dice è che non dobbiamo dimenticare l'attività. E 'stato davvero sorprendente per noi come anche piccole quantità di esercizio fisico sembrano avere risultati drammatici."

Professor Ness ha aggiunto: "L'associazione tra attività fisica e l'obesità che abbiamo osservato era forte Queste associazioni suggeriscono che gli aumenti modesti in attività fisica potrebbe portare a importanti riduzioni di obesità infantile.".

Ha inoltre sottolineato che fare 15 minuti di attività fisica moderata al giorno dovrebbe essere considerato come un punto di partenza, ma un maggior numero di persone avrebbe trovato in grado di inserirsi nel loro stile di vita.

La squadra sarà ora in corso le loro ricerche più - cercando di vedere se i modelli specifici di esercizio fisico può aiutare a raggiungere risultati ancora migliori.

ALSPAC (The Avon Longitudinal Study di genitori e figli, noto anche come i bambini degli anni '90) è un progetto unico di ricerca in corso con sede a l'Università di Bristol. Si iscrive 14.000 madri durante la gravidanza in 1991-2 e ha seguito la maggior parte dei bambini e dei genitori in minimi dettagli da allora.

Questo elemento di ricerca attività fisica individuale dello studio è stato finanziato direttamente dagli Stati Uniti. National Institutes of Health. Il team di ricerca composto da collaboratori dell'Università di Bristol, l'Università di Bath, MRC Epidemiology Unit di Cambridge, UCL, l'Università di Glasgow e della University of South Carolina.

Lo studio è stato condotto ALSPAC con il sostegno finanziario del Medical Research Council, il Wellcome Trust, e l'Università di Bristol tra molti altri.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha