La tecnologia dell'informazione potrebbe migliorare la prevenzione, il trattamento della depressione

Maggio 7, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Potrebbe essere usato tecnologie dell'informazione e di data mining tecniche per migliorare la diagnosi e il trattamento della depressione? Ecco gli scienziati questione in Australia sperano di avere una risposta in un prossimo numero del Journal of Informatics funzionali e medicina personalizzata.

Maja Hadzic, Fedja Hadzic e Tharam Dillon del Digital Ecosistemi e Business Intelligence Institute, alla Curtin University of Technology, a Perth, spiegano come la depressione sta rapidamente emergendo come uno dei principali problemi di salute che si pongono la società. Essi aggiungono che l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha previsto che la depressione sarà la principale causa del mondo della disabilità entro il 2020. "Stiamo notando una diffusione di un'epidemia di depressione in tutto il mondo", dice il team. "Solitamente, un'epidemia, come una influenza suina, ha un patogeno associato con esso. Ma, non vi è alcun agente patogeno con l'epidemia depressione". In effetti, le cause precise di depressione non sono ancora stati identificati anche se è chiaro che molti fattori biologici, psicologici e sociali diversi sono in gioco nel suo sviluppo.

Inoltre, la depressione spesso precede e può causare, direttamente o indirettamente, molte condizioni croniche come l'ipertensione arteriosa e il diabete. Utilizzando la tecnologia dell'informazione potrebbe far valere la potenza di calcolo nella diagnosi precoce e lo sviluppo di trattamenti.




La squadra ha sviluppato un sistema che integra tre differenti tipi di dati paziente nonché i dati che descrivono la salute mentale di terapeuti e la loro interazione con i pazienti. Questo sistema può essere dati estratto utilizzando tecniche standard nonché moderne tecniche albero di estrazione in modo che i modelli possono essere visti nella insorgenza, trattamento e gestione della depressione. "I dati che descrivono le attività dei pazienti, le funzioni e le sensazioni corporee, nonché i dati che descrivono la salute mentale di terapisti saranno raccolti e collettivamente estratti per rivelare modelli interessanti", spiega il team.

I modelli che emergono da data mining queste informazioni migliorerà non solo la nostra comprensione di questa malattia, ma potrebbe dare praticanti nuovi elementi in prevenzione e trattamento. Il loro approccio bilancia il fatto che non esistono due casi di depressione sono le stesse di tutti i pazienti sono individui e tutte sono diverse, mentre gli operatori sanitari fanno osservare analogie nel comportamento e la risposta al trattamento tra i diversi pazienti.

"I pazienti saranno in grado di ricevere i trattamenti altamente personalizzati, i terapeuti saranno assistiti nel prendere decisioni basate sull'evidenza, e lo scienziato sarà in grado di perseguire nuove conoscenze rivelando vere cause della depressione, mentre lo sviluppo di approcci terapeutici più efficaci," conclude il team.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha