La terapia anti-piastrinica Popolare riduce il rischio di eventi cardiovascolari in uomini e donne

Marzo 21, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un nuovo studio, pubblicato nel 17 novembre 2009, numero del Journal of American College of Cardiology, aggiunge un crescente corpo di ricerca che cercano di valutare e comprendere le possibili differenze di sesso associate a terapie antiaggreganti. Questo studio - il primo a guardare l'impatto di clopidogrel, uno dei farmaci più frequentemente prescritti per prevenire e curare le malattie cardiache, in donne - trovato per essere efficace nel ridurre cardiovascolari (CV) eventi in entrambi gli uomini e le donne con statisticamente significative differenze di sesso in termini di beneficio clinico previsto o maggiore danno.

Clopidogrel ha ridotto gli eventi cardiovascolari del 16 per cento negli uomini rispetto al 7 per cento delle donne; tuttavia, questa differenza non era statisticamente significativa. Anche se ci fosse una netta riduzione del rischio di eventi cardiovascolari in entrambi i sessi, le donne derivano il massimo beneficio da una diminuzione del loro rischio di attacco di cuore, con una riduzione non significativa di ictus e di morte totale. I dati mostrano un piccolo, ma reale eccesso di rischio di sanguinamento maggiore con la terapia clopidogrel in entrambi gli uomini e le donne; aggiungendo clopidogrel alla terapia con aspirina ha provocato un 43 per cento e il 21 per cento un aumento del rischio di sanguinamento maggiore nelle donne e gli uomini, rispettivamente.

Secondo gli autori, trattando 1.000 uomini e 1.000 donne con clopidogrel su uno sfondo di aspirina per una media di otto mesi, i medici possono impedire otto eventi cardiovascolari nelle donne e 12 negli uomini; dal punto di vista della sicurezza, ci sarebbero cinque incidenti gravi emorragie nelle donne e due uomini in.




I ricercatori hanno eseguito una meta-analisi di cinque importanti studi clinici per valutare il beneficio clinico e il rischio di questa terapia antiaggregante di donne e uomini e di determinare se vi sono differenze di sesso a base di risposta al trattamento. Quasi 80.000 persone con una vasta gamma di malattie cardiovascolari sono stati arruolati in questi studi, il 30 per cento dei quali erano donne. Investigatori di piombo dei cinque studi in doppio cieco, controllati con placebo, randomizzati hanno condiviso i dati dello studio originale con gli autori.

Clopidogrel lavora per interrompere l'attività delle piastrine e impedisce loro di coagulazione e causando attacchi di cuore e ictus. E 'tipicamente utilizzato nei pazienti con attacchi di cuore, quelli a maggiore gravità di angina, e nei pazienti dopo l'impianto di stent. E 'anche comunemente usato in quelli con malattia CV stabilita.

Le donne sono state tradizionalmente sottorappresentate negli studi clinici di iscrizione. Come si stanno sviluppando nuovi, più potenti terapie piastriniche, sarà importante continuare a esaminare se esistano differenze di sesso nella effetto terapeutico di questi farmaci. Secondo l'editoriale di accompagnamento, ricerca per esaminare l'impatto del sesso sulla risposta al trattamento cardiovascolare dovrebbe essere in corso, tanto più che la diminuzione dei decessi correlati alla malattia di cuore è stato meno per le donne e ha effettivamente aumentato nelle donne di età inferiore ai 55 anni di età dal 1980 nonostante i progressi nel ridurre la morbilità e la mortalità associate.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha