La terapia DMARD Triple è più conveniente rispetto metotressato nel trattamento dell'artrite reumatoide, studio suggerisce

Maggio 24, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Usando una combinazione di tre farmaci antireumatici modificanti la malattia tradizionali nel trattamento dell'artrite reumatoide recente insorgenza non è solo più conveniente, ma si traduce in una migliore produttività dei lavoratori a lungo termine di un approccio in monoterapia con metotressato, secondo una nuova ricerca presentata questa settimana a l'American College of Rheumatology riunione annuale a San Diego.

L'artrite reumatoide è una malattia cronica che provoca dolore, rigidità, gonfiore, distruzione articolare leader tolimitation nel movimento e funzione di molteplici articolazioni. Anche se i giunti sono le parti del corpo principali colpite da RA, infiammazione può svilupparsi in altri organi, come pure. Si stima che 1,3 milioni di americani hanno RA, e la malattia colpisce di solito le donne due volte più spesso degli uomini.

I ricercatori olandesi hanno analizzato i dati su 281 pazienti con recente insorgenza RA che hanno partecipato in un singolo cieco, studio clinico randomizzato di terapie RA chiamato il trattamento in Rotterdam precoce Artrite Cohort, o Treach. Lo stesso gruppo di ricercatori aveva dimostrato che la terapia triplice metotrexate, sulfasalazina e idrossiclorochina era più efficace nel trattamento dei sintomi RA rispetto alla monoterapia con metotressato, indipendente di corticosteroidi. Hanno esaminato la stessa serie di dati per scoprire come queste terapie a confronto in termini di costi-efficacia.




"Sono necessari dati sufficienti sull'uso efficiente di farmaci costosi, in particolare gli agenti biologici, per poter continuare la cura ottimale reumatica in futuro," afferma Pascal de Jong, PhD; Dipartimento di Medicina Interna, Erasmus MC, e ricercatore principale dello studio. "Pertanto, abbiamo studiato l'efficacia in termini di costi di diversi regimi di trattamento iniziali all'interno fuori processo Treach."

I partecipanti alla sperimentazione sono stati divisi casualmente Treach in tre gruppi, ognuno dato diversi regimi di terapia di induzione. Il primo gruppo di 91 pazienti hanno ricevuto terapia tripla DMARD, o 25 mg di metotrexato a settimana, 2 g di sulfasalazina al giorno, e 400 mg di hydroxycholorquine al giorno, in aggiunta a 120 mg di glucocorticoidi intramuscolari volta.

Il secondo gruppo di 93 pazienti ha ricevuto la stessa terapia tripla DMARD con una dose di glucocorticoidi orali rastremata a partire da 15 mg al giorno. Il terzo gruppo di 97 pazienti ha ricevuto 25 mg di metotrexato a settimana con una dose simile conico di glucocorticoidi orali, a partire da 15 mg al giorno. I partecipanti sono stati 68 per cento di sesso femminile e la durata media di avere sintomi dell'AR era 166 giorni. All'inizio dello studio, 267 (95 per cento) dei partecipanti soddisfatte il 2010 criteri ACR per RA, 216 (77 per cento) sono risultati positivi per gli anticorpi anti-proteina citrullinati, e 48 (17 per cento) hanno mostrato evidenza di erosioni articolari.

I partecipanti sono stati esaminati ogni tre mesi per valutare i loro progressi, tra cui la misurazione punteggi di attività della malattia e la raccolta di dati dalla Health Assessment Questionnaire. Dopo 12 mesi di terapia, i ricercatori hanno anche analizzato la progressione X-ray. Inoltre, i dati sulla qualità di anni di vita dei pazienti (chiamato QALY), ei costi diretti e indiretti sono stati valutati. QALY esprimono l'influenza del carico di malattia per la salute del paziente nel corso del tempo. Living in perfetta salute per un anno corrisponde con un QALY di 'uno', invece di un QALY 'zero' riflette morte. I costi diretti sono i costi di trattamento e di consumo medici, e costi indiretti sono i costi sostenuti per la perdita di produttività dei lavoratori, come i giorni di lavoro perse a causa di assenze per malattia e disoccupazione.

Sia i costi diretti e indiretti erano più alti per i pazienti in monoterapia rispetto a coloro che hanno ricevuto la triplice terapia con DMARD. I ricercatori hanno concluso che la differenza di costi è dovuta ai pazienti in monoterapia che richiedono il 40 per cento in più uso di farmaco biologico a causa del controllo insufficiente della monoterapia di attività della malattia. I pazienti tripla terapia riportati anche meno a lungo termine tempo congedo per malattia, meno tempo la disoccupazione e meno ore di contratto rispetto ai pazienti in monoterapia.

Punteggi QALY erano 0,75 per il primo gruppo di terapia tripla, 0,76 per il secondo gruppo tripla terapia e 0,73 per il gruppo in monoterapia. I costi totali (diretti e indiretti) per QALY erano € 12.710 per il primo gruppo di terapia tripla, 10.371 € per il secondo gruppo di terapia tripla e € 17.357 per il gruppo in monoterapia. Non c'era differenza tra i regimi corticostreinds.

Sulla base di questi dati, i ricercatori hanno concluso che la terapia triplice DMARD è più conveniente, e si traduce in una maggiore produttività dei lavoratori a lungo termine, rispetto alla monoterapia con metotressato indipendente di corticosteroidi, nei pazienti con esordio precoce RA.

"Si consiglia terapia con DMARD tripla rispetto alla monoterapia con metotressato in pazienti con artrite reumatoide di nuova diagnosi, a causa dei minori costi per QALY e in aggiunta migliore produttività dei lavoratori, quando la triplice terapia con DMARD è confrontato con metotressato," dice il Dott de Jong.

I pazienti devono parlare con i loro reumatologi per determinare la loro migliore linea di trattamento.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha