Le diete ad alto contenuto proteico, come il popolare dieta Dr. Dukan, aumentano il rischio di sviluppare malattie renali nei ratti, studio suggerisce

Maggio 14, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un esperimento fatto in ratti dagli scienziati dell'Università di Granada, in Spagna, mostra una dieta ricca di proteine ​​aumenta la probabilità di sviluppare calcoli renali e altre malattie renali.

Le diete ad alto contenuto proteico, come il popolare dieta Dr. Dukan, aumentare il rischio a lungo termine di sviluppare malattie renali e avere un effetto negativo sui marcatori urinari e morfologiche renali, lo studio suggerisce. Inoltre, essi possono promuovere gravi patologie come (calcoli di calcio renali) nefrolitiasi perché riducono drasticamente citrato urinario (un inibitore di calcio cristallizzazione sale) e pH urinario, e aumentano calcio urinario (per compensare l'acidità metabolica causata da eccesso di proteine).

Università di Granada scienziati hanno dimostrato questo in un esperimento in ratti che hanno esaminato gli effetti di una dieta ricca di proteine ​​su urinarie renale, plasma e parametri morfologici.




I ricercatori hanno studiato 20 ratti Wistar, divisi in due gruppi di 10. Il primo gruppo sono stati nutriti con una dieta ricca di proteine ​​di integratori di proteine ​​idrolizzate commerciali con un livello di proteine ​​il 45%. Il gruppo di controllo sono stati nutriti con una dieta normale di proteine. L'esperimento è durato 12 settimane che è l'equivalente di 9 anni in termini umani.

10 perdita in peso percentuale

I risultati hanno dimostrato che i ratti su una dieta ricca di proteine ​​perso fino al 10% del loro peso corporeo oltre 12 settimane senza alcun miglioramento nel profilo lipidico plasmatico. Inoltre, citrato urinario in questi ratti è stata inferiore all'88% e urinario pH era del 15% più acido. Negli animali nutriti con una dieta ad alto contenuto proteico, il peso del rene è aumentato del 22%, zona glomerulare - la rete di capillari che il sangue di filtro nei reni - del 13%, e la mesangio - una struttura di collagene circondato da questi capillari - - del 32%.

I risultati di questo studio portano l'autore di principio, il dottor Virginia A. Aparicio dell'Università di Granada Dipartimento di Fisiologia, per sottolineare la necessità di monitorare attentamente chiunque su una dieta ricca di proteine. La dieta Dukan, e altri simili, possono avere gravi effetti negativi a lungo termine sulla loro salute, se i risultati dello studio di ratto sono applicabili agli esseri umani.

Si avverte che gli effetti negativi delle diete ad alto contenuto proteico sull'unico rene dipendono anche dalla presenza di altri nutrienti nella dieta. "Mangiare grandi quantità di frutta e verdura riduce il rischio di calcoli renali che formano - probabilmente a causa del loro elevato di potassio e magnesio, che compensa l'acidità della dieta ad alto contenuto proteico," Dott Aparicio, conclude.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha