Le differenze di obesità nei bambini provenienti da diversi background socio-economici

Giugno 10, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

La prevalenza di obesità e sovrappeso nei bambini della regione Vдstra Gцtaland in Svezia sono stabili, ma ci sono segnali che indicano che le differenze socioeconomiche sono in aumento. Queste sono le conclusioni di una tesi di laurea presentata presso l'Accademia Sahlgrenska dell'Università di Göteborg, che ha esaminato circa 3.000 bambini di 7-9 anni nella Svezia occidentale.

Gli scienziati dell'Accademia Sahlgrenska dell'Università di Göteborg, hanno preso parte per molti anni in un progetto europeo avviato dall'Organizzazione Mondiale della Sanità. Questo progetto raccoglie i dati su altezza e peso dei bambini di età compresa tra 7-9 anni.

Uno su sei era in sovrappeso




Le misure più recenti in Svezia, scattate nel 2008, coperti 4.600 bambini in 94 scuole in tutto il paese. Le misurazioni hanno mostrato che uno su sei bambini in gradi 1 e 2 erano in sovrappeso, e circa il 3% di questi erano obesi. La prevalenza di sovrappeso e obesità erano più alti nelle zone rurali, e tra i bambini i cui genitori avevano un basso livello di istruzione.

La maggior parte dei paesi del progetto ripetuto l'indagine nel 2010 e 2013. La mancanza di fondi, tuttavia, ha fatto sì che fosse possibile effettuare queste misurazioni di follow-up solo in Vдstra Gцtaland.

Differenze socioeconomiche

Le misurazioni non hanno mostrato alcun cambiamento nella prevalenza di sovrappeso e obesità nei bambini in Vдstra Gцtaland. Le differenze socio-economiche erano ancora prevalenti, e c'era una tendenza verso una maggiore gradiente sociale dell'obesità nelle ragazze.

Il consumo di bevande zuccherate è diminuita tra i bambini con i genitori altamente istruiti, ma è rimasto costante tra i bambini con genitori con meno istruzione.

15% inattive gran parte della giornata

Gli studi hanno anche mostrato che la maggior parte dei bambini in Vдstra Gцtaland guardato la TV, utilizzare un computer o leggere per più di 2 ore al giorno, dopo la scuola. Circa il 15% era inattivo per più di 4 ore del giorno.

I bambini nelle aree urbane e quelle con i genitori altamente istruiti sono meno inattive e hanno partecipato a sport su più giorni della settimana rispetto ai bambini nelle zone rurali. Quest'ultimo, però, ha giocato fuori più spesso.

Differenze restano

Gli studi sono presentati in tesi di dottorato Lotta Moraeus 'e dimostrano che l'inattività tra i bambini in Vдstra Gцtaland è generalmente aumentato nel corso degli ultimi 5 anni.

"Quello che ci preoccupa di più, però, è che le differenze socioeconomiche in sovrappeso e obesità restano, e sono aumentati in alcuni casi", spiega Lotta Moraeus.

Grave mancanza di conoscenza

Gli scienziati a Göteborg ritengono che un sistema per seguire lo sviluppo dei bambini di tutti i gruppi della società in tutta la Svezia è necessaria.

"Non c'è nessuna indagine nazionale continuo o follow-up del peso e altezza dei bambini in Svezia. Al contrario, vi è una grave mancanza di conoscenza su come il sovrappeso e l'obesità stanno sviluppando tra i bambini", spiega Lotta Moraeus.

"Per questo motivo si consiglia che le misure che sono già svolte dalla salute infanzia e la scuola di servizi sono conservati. Ciò renderci indipendenti del finanziamento della ricerca. Si richiede, naturalmente, che la stessa attrezzatura e metodi sono utilizzati per la misure, e che si crea un sistema comune per la segnalazione delle informazioni. "

La sorveglianza tesi di obesità infantile in Svezia - focus sugli stili di vita e le condizioni socio-economiche è stato difeso in una tesi, il 26 settembre.

Link alla tesi: https://gupea.ub.gu.se/handle/2077/35946

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha