Le differenze di sopravvivenza tra i giovani neri, bianchi adulti in dialisi sono più colpisce nei quartieri poveri


Tra i giovani pazienti in dialisi adulti che vivono nei quartieri poveri, i neri hanno un rischio significativamente più elevato di morire mentre il giovane rispetto ai bianchi. I risultati, che provengono da uno studio che appare in un prossimo numero del Journal of American Society of Nephrology (JASN), suggeriscono che sono necessari ulteriori lavori per comprendere i fattori sociali che potrebbero peggiorare i risultati tra i giovani adulti neri con insufficienza renale.

Tra i pazienti sottoposti a dialisi giovani dai 18 ai 30 anni, i neri sono quasi il doppio di probabilità dei bianchi di morire mentre ancora giovane. Le ragioni di questa differenza non sono state ben comprese. Tanya Johns, MD, MHS (Albert Einstein College of Medicine, Montefiore Medical Center) ei suoi colleghi si sono chiesti se la ricchezza dei quartieri dei pazienti potrebbe svolgere un ruolo. La squadra si fuse informazioni dal Data System Renal US pertinenza 11.027 pazienti giovani in bianco e nero avvio di dialisi tra il 2006 e il 2009 con i dati US Census riguardanti ricchezza quartiere.

Nel corso di un follow-up mediano di 23 mesi, i ricercatori hanno scoperto che i giovani adulti neri che vivono in quartieri poveri avevano un più alto rischio di morte rispetto a tutti gli altri giovani adulti in bianco e nero. Quando hanno guardato solo tra i giovani adulti che vivono nei quartieri poveri, i neri avevano circa un 1,5 volte maggiore rischio di morte rispetto ai bianchi. Nei quartieri più ricchi, la differenza di mortalità tra il bianco e nero di giovani adulti è stata significativamente inferiore. I risultati non sono stati spiegati da fattori medici, compresa la causa di insufficienza renale dei pazienti o di altre condizioni di salute come il diabete o pressione alta.




"Nel nostro studio, i giovani neri dei pazienti il ​​rischio di morte era peggio quando vivevano nei quartieri poveri. Dobbiamo capire meglio come la ricchezza della zona di qualcuno colpisce i pazienti 'salute mentre in dialisi", ha detto il dottor Johns.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha