Le donne che si sottopongono Ricostruttiva impianto al seno frequentemente sviluppano complicanze a breve termine

Marzo 24, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Quasi un terzo delle donne che hanno subito l'impianto ricostruttiva del seno dopo mastectomia ha avuto almeno una complicanza a breve termine nella zona del torace o della mammella, con una donna su cinque che richiedono un ulteriore intervento chirurgico, secondo uno studio nel numero di dicembre di Archives of Surgery, una delle JAMA/Archivi riviste.

Il cancro al seno è il tumore maligno più comune tra le donne in Nord America, Europa, Australia, Nuova Zelanda e alcune parti del Sud America, in base alle informazioni in questo articolo. Le donne con cancro al seno e ai loro medici possono affrontare diverse scelte nel corso del trattamento, compreso se rimuovere il seno (mastectomia) o sottoposti a terapie conservativa del seno, quando e se la ricostruzione del seno dopo mastectomia materiali e cosa utilizzare in questo modo . I chirurghi che effettuano la ricostruzione postmastectomia possono formare il nuovo seno da lembi di pelle e altri tessuti dal corpo (tessuto autologo) della donna o inserire un impianto, e, talvolta, utilizzare entrambe le tecniche in una sola volta. Molte donne scelgono protesi solo perché la procedura è più semplice e richiede tempo di funzionamento inferiore a quelli che utilizzano tessuto autologo, e può conservare il colore della pelle del seno ed eventualmente parte della sua sensibilità.

Trine F. Henrikson, MD, del Registro danese per la Chirurgia Plastica del seno (DPB), Copenhagen, Danimarca, e colleghi hanno analizzato i dati provenienti da 574 donne nel Registro di sistema che ha subito mastectomia ricostruzione del seno dal 1 ° giugno 1999 e il 24 luglio, 2003. chirurghi dei pazienti hanno riferito le date ei dettagli di ogni impianto e compilati moduli di follow-up, quando le donne tornarono per le visite successive. Le donne, età 21-78 anni con una media (media) all'età di 51 anni, sono stati monitorati attraverso 15 Settembre 2003.




Dopo la prima impiantazione, 31 per cento delle donne sviluppato almeno un evento avverso, 16 per cento sviluppato due complicazioni e 8 per cento sperimentato tre o più nel corso dello studio. Le complicanze più comuni sono stati infezioni, la coagulazione del sangue, sieroma (raccolta di siero nei tessuti) e perforazione della pelle. Quarantanove per cento di queste complicanze si sono verificati entro tre mesi e il 67 per cento entro sei mesi.

Un ulteriore intervento chirurgico è stato richiesto per il 21 per cento delle donne, mentre il 3 per cento ha subito un trattamento non chirurgico aggiuntivo. Chirurgia è più spesso necessario per correggere asimmetria dei seni, spostamento dell'impianto o contrattura capsulare, quando il tessuto cicatriziale capsule definente attorno all'impianto serrato e indurito. "L'intervento chirurgico o medico è comunemente richiesto nel corso ricostruttiva, ma il fallimento di ricostruzione (perdita di impianto) è rara", gli autori riferiscono.

I ricercatori hanno anche esaminato i dati sulle 302 donne nello studio che aveva reimpianti, di solito per scambiare o sostituire l'impianto esistente. Queste donne avevano tassi simili di complicazioni - 36 per cento di loro sviluppato almeno un evento avverso e il 21 per cento richiesto un ulteriore intervento chirurgico.

"Nel valutare i benefici ei rischi connessi con la ricostruzione del seno, il chirurgo ed il paziente devono considerare che il processo di ricostruzione richiede spesso interventi chirurgici per il trattamento di ulteriori complicazioni locali o per ottenere il risultato estetico desiderato", concludono gli autori. "Informazioni dettagliate sul rischio di complicanze locali associate con l'indicazione data (cosmetici vs. ricostruttiva) dovrebbe essere una parte essenziale del consenso informato adeguata alle donne che cercano l'impianto al seno."

###
(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha