Le donne con il seno cancro hanno bassi livelli di vitamina D

Maggio 30, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Le donne con cancro al seno deve essere somministrato alte dosi di vitamina D perché la maggioranza di loro possono avere bassi livelli di vitamina D, che potrebbero contribuire a una diminuzione della massa ossea e un maggiore rischio di fratture, secondo gli scienziati della University of Rochester Medical Center .

In uno studio su 166 donne sottoposte a trattamento per il cancro al seno, quasi il 70 per cento aveva bassi livelli di vitamina D nel sangue, secondo uno studio viene presentato Giovedi, 8 ottobre, presso l'American Society of Clinical Oncology del Breast Cancer Symposium a San Francisco . L'analisi ha mostrato donne con malattia in fase avanzata e donne non-caucasiche avevano livelli ancora più bassi.

"La vitamina D è essenziale per mantenere la salute delle ossa, e le donne con cancro al seno hanno accelerato la perdita di massa ossea a causa della natura della terapia ormonale e la chemioterapia. E 'importante per le donne ed i loro medici a lavorare insieme per aumentare la loro assunzione di vitamina D", ha detto Luke Peppone , Ph.D., professore assistente di ricerca di Radioterapia Oncologica, a James P. Wilmot Cancer Center di Rochester. E 'membro di Clinical Oncology Programma comunitario base di ricerca del National Cancer Institute a Rochester.




Scienziati finanziati dal NCI analizzato i livelli di vitamina D in ogni donna, e il livello medio era di 27 nanogrammi per millilitro; più di due terzi delle donne avevano carenza di vitamina. Supplementazione settimanale con alte dosi di vitamina D - 50.000 unità internazionali o più - ha migliorato i livelli, secondo lo studio di Peppone.

L'US Institute of Medicine suggerisce che i livelli ematici avvicinando 32 nanogrammi per millilitro sono adeguate.

Questo problema non è inaspettato, Peppone ha detto, perché gli studi precedenti hanno dimostrato che quasi la metà di tutti gli uomini e le donne sono carenti in nutrienti, con livelli di vitamina D inferiori a 32 nanogrammi per millilitro. Vitamina D, ottenuto da latte, cereali arricchiti e l'esposizione alla luce solare, è ben noto a svolgere un ruolo essenziale nella crescita cellulare, per stimolare il sistema immunitario del corpo e nelle ossa rinforzo.

I sintomi di carenza di vitamina D includono dolori muscolari, debolezza delle ossa/fratture, a basso consumo energetico e la fatica, l'immunità abbassata, i sintomi di depressione e sbalzi d'umore, e le irregolarità del sonno, molti dei quali sono comuni per le donne sottoposte a trattamento del cancro al seno.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha