Le nuove tecnologie di rimozione del grasso non invasive offrono un'alternativa alla liposuzione per rimuovere il grasso ostinato

Giugno 3, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Per molte persone, sbarazzarsi di grasso in eccesso può essere una battaglia per tutta la vita. Che si tratti di maniglie dell'amore indesiderabili, eccesso di grasso intorno alle ginocchia o flaccide braccia, tasche di grasso possono essere difficili da ridurre e qualche volta la dieta e l'esercizio fisico non sono abbastanza per fare una differenza notevole. Ora, dermatologi stanno scoprendo che l'introduzione delle tecnologie di rimozione del grasso non invasive sta aprendo la porta per più persone che non sono candidati per la liposuzione per rimuovere il grasso ostinato, sicuro ed efficace.

"Le cellule adipose sono per natura molto diversa da altre cellule, soprattutto nel modo in cui rispondono a stimoli come la temperatura," ha detto il dermatologo Lisa M. Donofrio, MD, FAAD, professore associato clinica, dipartimento di dermatologia, Yale University School of Medicine, New Haven, Conn. "La maggior parte delle nuove tecnologie recentemente introdotte per la rimozione del grasso sono stati sviluppati sulla base di questa conoscenza e, di conseguenza, può avere come bersaglio specifiche aree di grasso corpo con l'energia erogata sia come calore o freddo."

Radiofrequenza: Un caldo nuovo modo di target Fat




Una delle più recenti tecnologie di riduzione del grasso è la radiofrequenza, che fornisce energia alle aree di grasso guidando riscaldamento controllato profondo all'interno delle cellule di grasso e successivamente li distrugge. Mentre radiofrequenza non è ancora stato approvato dalla US Food and Drug Administration (FDA) per la rimozione di grasso, il Dr. Donofrio ha spiegato che la tecnologia è ampiamente utilizzato dai dermatologi con molto successo per le persone con sacche di grasso in eccesso. Poiché non vi è alcun tempo di inattività con questa procedura, i pazienti possono riprendere immediatamente le loro attività regolari.

"Radiofrequenza è una procedura molto versatile che può essere utilizzato su qualsiasi zona del corpo - dalle grandi aree come l'addome per aree molto piccole, come il mento - con lo stesso grado di successo", ha detto il dottor Donofrio. "Per le persone che non sono considerati in sovrappeso, ma avere tasche testardi di grasso indesiderato che non rispondono alla dieta e all'esercizio fisico, radiofrequenza è una buona opzione."

Un altro vantaggio di radiofrequenza è la sua capacità sia di ridurre il grasso e stringere la pelle dirigendo l'energia al collagene bersaglio. Per esempio, un paziente con flaccide braccia può avere pelle più allentato di grasso in questa zona. In questo caso, il dottor Donofrio potrebbe utilizzare radiofrequenza per stringere la pelle e poi rimuovere il grasso in eccesso. Tuttavia, se si determina che non vi è per lo più grasso in una zona, si eliminerebbe il grasso e poi stringere la pelle dopo.

Cryolipolysis: Mettere il Freeze Fat

Una nuova procedura, non invasiva approvato dalla FDA che viene utilizzato per rimuovere le aree localizzate di grasso nel basso addome o lungo i lati del corpo è cryolipolysis. Dal momento che le cellule di grasso sono più sensibili alle basse temperature rispetto ad altre cellule della pelle, cryolipolysis congela i lipidi nelle cellule adipose che poi lentamente si sciolgono senza traumi o lesioni ai tessuti circostanti. Per questo motivo, i risultati non sono immediati e la riduzione strato di grasso visibile diventa gradualmente nel corso di due a sei mesi.

"Mentre Cryolipolysis è un approccio molto innovativo per la riduzione del grasso, la macchina si è limitante e non come versatile come la radiofrequenza - come attualmente consente solo per il trattamento di aree più grandi di grasso", ha spiegato il dottor Donofrio. "Tuttavia, i futuri sviluppi cryolipolysis potrebbero consentire dermatologi per curare l'interno cosce, collo e le braccia per la riduzione del grasso più raffinato."

Ultrasuoni Cominciando a fare le onde nella riduzione del grasso

Ultrasuoni, utilizzando ad alta intensità, onde ultrasoniche focalizzate (onde sonore) per causare distruzione e perdita di cellule di grasso, è sotto inchiesta per la riduzione del grasso. Simile ad altre procedure non invasive utilizzate per la riduzione del grasso, l'energia ad ultrasuoni penetra attraverso gli strati della pelle nel grasso bersaglio senza danneggiare la pelle o tessuti circostanti. Dr. Donofrio ha spiegato che la differenza con gli ultrasuoni è che comporta la distruzione meccanica delle cellule adipose che si dissolvono gradualmente nel tempo, piuttosto che la distruzione da temperature estreme.

"Anche se l'ecografia non è approvato dalla FDA per la rimozione del grasso ancora, potrebbe essere un'altra opzione in futuro per le persone che vogliono indirizzare specifiche aree di grasso senza intervento chirurgico", ha detto il dottor Donofrio. "A questo punto, più dati è necessario per determinare la sua efficacia nella riduzione del grasso."

Risultati ancora richiedere Pazienza

Dr. Donofrio ha aggiunto che dal radiofrequenza, cryolipolysis e gli ultrasuoni sono dispositivi esterni, che riguardano solo la superficie dello strato di grasso e richiedono più sedute di trattamento (in genere quattro sessioni) per produrre i migliori risultati.

Queste procedure non invasive non sono destinate a sostituire la liposuzione tumescente per la rimozione del grasso. Liposuzione tumescente è una procedura precisa controllato, mentre i dispositivi esterni richiedono un approccio "wait-and-see", in cui il dermatologo valuterà come il grasso risponde. I candidati per la liposuzione tumescente spesso non sono gli stessi candidati per un trattamento di riduzione del grasso esterno. Ad esempio, i pazienti che stanno assumendo anticoagulanti o hanno una controindicazione per le procedure chirurgiche non sono buoni candidati per la liposuzione tumescente, ma potrebbero essere candidati per una procedura non invasiva.

"Mentre queste nuove tecnologie, non invasive sono buoni, non sono semplicemente come efficaci nel rimuovere il grasso come una procedura invasiva come la liposuzione," ha detto il dottor Donofrio. "E 'importante per i pazienti a ricordare che i trattamenti invasivi per la rimozione del grasso sono procedure mediche che devono essere eseguite da un medico bordo certificata che ha l'istruzione, la formazione e le competenze in questo procedimento, come ad esempio un dermatologo."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha