Le persone anziane informati che l'assunzione di un pisolino pomeridiano può portare a una vita più attiva

Aprile 19, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Gli esperti della University of Surrey scoperto che molte persone anziane hanno ritenuto che essi possono essere marchiati pigro per fare un sonnellino pomeridiano così hanno cercato di evitare di addormentarsi.

Ma il pisolino occasionale può rendere le persone anziane più in grado di condurre una vita pienamente attiva, dando loro l'energia sufficiente per prendere parte ad attività ricreative e sociali.

Susan Venn, del Dipartimento di Sociologia, ha dichiarato: "Il sonno è fondamentale per la salute e il benessere, ma come persone invecchiano, la qualità del loro sonno può peggiorare Essi non deve sentirsi in colpa o pensare se stessi pigro per avere un pisolino.. "




La nuova ricerca ha anche scoperto che gli anziani hanno spesso sonno più disturbati di notte cercano di evitare di prendere un pisolino durante il giorno solo per addormentarsi guardare la televisione durante la prima serata. Di conseguenza possono finire per sentirsi esausto ..

Un altro risultato è stato che gli uomini più anziani e le donne perdono il sonno a causa di doversi alzare diverse volte a notte per andare in bagno, in modo che possano ridurre il bere liquidi durante la giornata credendo questo aiuterà, anche se possono essere disidratato.

Un intervistato, chiamato Anne, 71 anni, da Berkshire, ha dichiarato: "Il mio problema principale è il sonno svegliando nelle prime ore del mattino e non essere in grado di tornare a dormire.

"A volte mi trovo in una particolarmente brutta notte che sono sveglio per tre o quattro ore. Non voglio disturbare mio marito da rigirarsi, e cercando di tornare a dormire, quindi tendo a alzarsi e fare i lavori di casa, guardare DVD o utilizzare il computer.

"Dormire in questo momento è una delusione suppongo, perché sento che ho migliorato il mio stile di vita facendo tutte le cose, la dieta, esercizio fisico e tutto questo, e avevo sperato che il sonno migliorerebbe più di quanto non sia."

Susan Venn, del Dipartimento di Sociologia, un ricercatore del progetto, ha spiegato: "Molte delle persone anziane con cui abbiamo parlato hanno descritto come disturbato il loro sonno è stato, soprattutto in termini di svegliarsi molto nella notte.

"Anne era come molte delle persone anziane con cui abbiamo parlato in che essere attivi durante il giorno è stato molto importante per loro, e se dormivano male, è influenzato da quanto potrebbe essere raggiunto.

"Molti anziani sono prescritti farmaci per aiutarli a dormire, ma la ricerca ha dimostrato che i farmaci che dorme può influire sulla vita delle persone anziane, come l'aumento del rischio di cadute."

La nuova ricerca denominata "sonno scarsa comprensione nella comunità" è legata a una conferenza accademica sulle questioni di sonno tra le persone anziane, in base alla SOMNIA (Dormire in Ageing) progetto (www.somnia.surrey.ac.uk).

La ricerca da accademici presso l'Università di Surrey, insieme con i colleghi di altre istituzioni, ha cercato di trovare il modo di migliorare il sonno delle persone anziane.

I ricercatori hanno parlato di 62 uomini e donne anziani che vivono nelle loro case circa i loro modelli di sonno poveri e le tre principali risultati emersi:

  • Mentre molte persone anziane non dormire bene e sentirsi stanco durante il giorno, spesso non vogliono fare un pisolino perché credono sonno diurno è un segno di pigrizia.
  • Gli anziani spesso si alzano di notte per andare in bagno, a volte anche più volte a notte. Così, contrario ai pareri corrente di bere molti liquidi durante il giorno, possono spesso limitare severamente quanto bevono.
  • Gli uomini e le donne più anziane preferiscono non visitare il loro medico per i problemi con il sonno, in gran parte a causa di una preoccupazione che saranno prescritti qualche forma di farmaco sonno. Mantenere occupato e attivo è importante per molte persone anziane e sono preoccupati che i farmaci di sonno può portare via il controllo. Le donne, più degli uomini, tendono ad esplorare trattamenti alternativi e rimedi per il sonno poveri, come oltre il contatore rimedi e farmaci a base di erbe.

La ricerca è legata a una conferenza chiamata 'Sleep, benessere e invecchiamento attivo: Nuove prove per la politica e la pratica' che si terrà il Giovedi 28 Ottobre 2010, Church House Conference Centre, Westminster, Londra.

(0)
(0)
Articolo precedente App Error 523

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha