Le persone che mangiano noci più di tre volte a settimana hanno ridotto il rischio di morire di cancro o malattie cardiovascolari

Aprile 23, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Le persone che mangiano frutta secca, in particolare noci, hanno maggiori probabilità di vivere più a lungo, trova la ricerca in accesso aperto rivista di BioMed Central BMC Medicine. In uno studio longitudinale, i ricercatori suggeriscono che coloro che mangiano noci più di tre volte a settimana hanno un rischio ridotto di morire di cancro o di malattie cardiovascolari rispetto mangiatori non-dado.

Il processo nutrizione PREDIMED sede in Spagna ha esaminato l'effetto sulla prevenzione primaria delle malattie cardiovascolari di oltre 7000 persone anziane (di età compresa tra 55-90) randomizzati a una dieta mediterranea integrata con olio extra vergine di oliva o di noci, rispetto a un gruppo di controllo a seguito di un dieta a basso contenuto di grassi. Nelle regioni mediterranee, il consumo di noci è relativamente elevato rispetto ad altri paesi. Le persone che hanno mangiato noci tendevano ad avere un indice di massa corporea più bassa e più piccola vita. Essi sono stati anche meno probabilità di fumare e sono stati più attivi fisicamente rispetto a quelli che raramente o mai mangiato noci. Nut mangiare è stato associato ad una dieta migliore, in generale, queste persone mangiavano più verdure, frutta e pesce.

C'erano meno persone con diabete di tipo 2 o di persone che prendono medicine per l'ipertensione nel gruppo di persone che hanno mangiato la maggior parte dei dadi. Nel complesso, i mangiatori di noci avevano un rischio di mortalità più basso del 39% e mangiatori di noce inferiore al 45% - il che significa che sono stati meno probabilità di morire rispetto ai mangiatori di non-dado.




Le persone che mangiano più di 3 porzioni (1 porzione - 28 g), una settimana di noci ridotto rischio di morte a causa di malattie cardiovascolari del 55% e il cancro del 40%. Un effetto simile è stato dimostrato per le noci.

Prof Jordi Salas-Salvadу, dalla Universitat Rovira i Virgili che ha condotto questo studio ha spiegato, "Piuttosto come i dadi sono in grado prevenire la mortalità precoce non è del tutto chiaro, né perché noce dovrebbero essere meglio per voi che altri dadi. Noci sono particolarmente elevato contenuto di alfa-linoleico e fitochimici, specialmente nella loro 'pelle' entrambi, insieme con fibre e minerali come calcio, magnesio e potassio, può contribuire al loro effetto sano. "

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha