Le sfide di fornire assistenza critica nei paesi poveri di risorse affrontati da esperti

Aprile 17, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Cura critica è definita da condizioni di pericolo di vita, che richiedono un'attenta valutazione, il monitoraggio e il trattamento da operatori sanitari adeguatamente formati. Cura cardiovascolare porta questi stessi requisiti. In realtà, le malattie cardiovascolari sarà presto supererà anche il virus dell'immunodeficienza umana (HIV) come la principale causa di mortalità in Africa sub-sahariana. Nell'ultimo numero del Global Cuore, i ricercatori discutere le sfide di fornitura di terapia intensiva nei paesi a risorse limitate.

Secondo Guest Editors Vanessa Kerry, MD, MSc, e Sadath Sayeed, MD, JD, "cure Critical come disciplina clinica in contesti ricchi di risorse è associata ad alta risorse (finanziarie, umane, tecnologiche) intensità. Per questo motivo, tra altri, cura critica ha ricevuto molto meno di investimenti in paesi poveri di risorse ... Anche se numerose sfide di scaling up di alta qualità dei servizi di terapia intensiva si presentano, anche più opportunità di innovare creativamente in questo campo esistono quella promessa attesa per avvicinarci a patrimonio netto nel settore sanitario globale. " Essi sostengono che gli investimenti in terapia intensiva non devono essere la tecnologia o dispendiosa, ma dovrebbero essere adeguato ed efficace.

Cura critica è una zona di necessaria scale-up. Anche se il massiccio afflusso di sforzo e di finanziamento del trattamento dell'HIV ha portato a significativi aumenti della speranza di vita e il rafforzamento dei sistemi sanitari, la mancanza di risorse di terapia intensiva in zone svantaggiate rimane. Interventi in terapia intensiva in queste impostazioni sono giustificate. In paesi a risorse limitate, la maggior parte dei pazienti critici sono bambini e giovani adulti e di evitare la morte evitabile ridurrebbe la mortalità e carico di malattia così come hanno impatti socioeconomici ".




Questo numero del Global Cuore, "Critical Care in risorse limitate Impostazioni," comprende la copertura di un gruppo di esperti riconosciuti a livello internazionale su temi importanti relativi alla fornitura di assistenza sanitaria per i paesi a basso reddito.

Preoccupazioni principali esplorate includono:

Sepsi:

  • La definizione di sepsi è controversa
  • Gli standard di trattamento in aree ad alto reddito si differenziano dalle zone di bassa o medio reddito e le possibili aree di intervento e miglioramento delle cure

Acute Respiratory Distress Syndrome (ARDS):

  • La mancanza di risorse diagnostiche in paesi a risorse limitate rende difficile individuare anche ARDS
  • Metodi diagnostici alternativi possono permettere il riconoscimento di ARDS in contesti poveri di risorse
  • Alcuni interventi efficaci per ARDS possono essere fattibile in contesti poveri di risorse

Polmonare malattia vascolare (PVD):

  • La grande maggioranza dei pazienti con PVD hanno globalmente un accesso limitato a diagnosi e terapie

Consapevolezza e la prevenzione delle malattie avranno il massimo effetto sull'incidenza PVD nei paesi a risorse limitate

Cardiac Care in risorse limitate ambienti:

  • Le malattie cardiovascolari sta emergendo rapidamente in Africa sub-sahariana
  • Scale up di strutture di assistenza cardiaci e l'istruzione dovrebbe essere opportunamente analizzati e suddivisi per soddisfare grandi esigenze della comunità, specialità non solo altamente mirati in alcuni siti
  • La centralità della formazione medica e infermieristica dovrà essere priorità nei paesi a risorse limitate

Fornire ICU cura in un caso Challenging:

  • L'applicazione dei principi di base della cura critica compresa la rianimazione e la gestione di assistenza chirurgica e critica può essere applicato in un contesto di risorse limitate
  • I molteplici fattori che lavorano contro la fornitura di emergenza e terapia intensiva in Africa sub-sahariana

Influenza:

  • Influenza esercita un grande tributo in ambienti a basso reddito in cui è la causa del 5% al ​​27% di tutte le infezioni respiratorie acute gravi
  • La mancanza di accesso alle cure sanitarie e adeguate infrastrutture sanitarie presagire un onere sproporzionato di malattia influenzale in ambienti con risorse limitate
  • Sorveglianza dell'influenza migliorata è necessaria per guidare l'allocazione delle risorse e lo sviluppo delle infrastrutture sanitarie di base

Terapia Intensiva in bassa e paesi a reddito medio:

  • In unità di terapia intensiva da paesi a basso e medio reddito, vi è una notevole variabilità delle infrastrutture disponibili, la formazione, il personale e processi, anche l'accesso alle risorse di unità di terapia intensiva è ragionevole
  • Il più grande bisogno percepito per ospedali coinvolti sia per gli operatori sanitari ICU specializzati

HIV e Critical Care di consegna:

  • Nonostante i progressi compiuti in iscriversi milioni di persone che vivono con l'HIV in trattamento e cura in Africa sub-sahariana, la maggior parte delle persone con HIV presente con malattia avanzata, che può richiedere assistenza critica
  • Nonphysician consegnate a cura può essere sia di costo-efficacia e di alta qualità

Resistenza antimicrobica:

  • Nonostante sia identificato come una priorità di salute pubblica in tutto il mondo da parte dell'OMS e di altre organizzazioni internazionali, i dati relativi e gli sforzi per la resistenza antimicrobica e le infezioni ospedaliere associate a impostazioni delle risorse basse rimangono estremamente limitata
  • La resistenza è guidata da un accesso senza ostacoli e la mancanza di regolamentazione dei prodotti e degli strumenti di diagnostica clinica
  • Programmi di gestione antimicrobica (ASP) può essere necessario modificati per funzionare in ambienti a basso e medio reddito

Prospettiva da una società professionale - Come l'American Thoracic Society ha svolto un ruolo nella salute globale:

  • Prendere un ruolo di leadership negli interventi e politiche di salute, per esempio, a scrivere le prime norme internazionali per la diagnosi TBC, il trattamento e il controllo
  • Identificare e reclutare medici eletto in risorsa paesi limitati
  • Fornire riconoscimento formale di volontari che hanno fornito servizi necessari nei paesi a risorse limitate

I Guest Editor avrebbero evidenziare che, "Come evitare la morte prevenibile, non solo di ridurre la mortalità e carico di malattia, ma contribuirà a migliorare l'aspettativa di vita, diminuire il tasso di natalità, aumentare la produttività delle famiglie, e anche avere un impatto sul prodotto interno lordo. Investimenti in terapia intensiva non ha bisogno di essere vista tecnologico o costose, ma dovrebbero essere adeguato ed efficace. Tali investimenti, però, avranno i dividendi in molti specialità cliniche, nonché avere un impatto sui risultati di salute di una popolazione. "

  • PVD è probabilmente sottostimata in paesi a risorse limitate, ma è di rischio dovuta a cause come malattie infettive endemiche e fattori ambientali

L'accesso a questa edizione della rivista è disponibile all'indirizzo: http://www.globalheart-journal.com/issue/S2211-8160%2813%29X0008-0

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha