Le uova possono essere una scelta sana colazione? Ricercatore dice che la risposta è sul piatto di gallina

Marzo 25, 2016 Admin Salute 0 6
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Dr. Niva Shapira della School of Health Professions di Tel Aviv University, dice che tutte le uova non sono creati uguali. La sua ricerca indica che, quando le galline vengono alimentate con una dieta povera di omega-6 acidi grassi dalla giovane età - alimentare ad alto contenuto di frumento, orzo, e Milo e più bassa in soia, mais e girasole, di cartamo, e gli oli di mais - hanno produrre uova che possono causare meno danni ossidativi per la salute umana. Questa è una parte importante di ciò che determina l'impatto fisiologico del prodotto finale sulla vostra tavola.

I suoi risultati sono stati pubblicati nel Journal of Agricultural and Food Chemistry.




Colesterolo ossidazione: uno standard di settore?

Uova alto contenuto di acidi grassi omega-6 intensificano la tendenza del colesterolo a ossidarsi, che forma la placca pericolosa nelle nostre arterie. La ricerca del Dott Shapira dimostra che le uova deposte da galline con alimentazione sana possono ridurre l'ossidazione delle LDL (lipoproteine ​​a bassa densità), il corpo "colesterolo cattivo".

Ma le uova sane rischiano di costare di più, dice il dottor Shapira. Il prezzo del mangime per polli varia da regione a regione, e in molte aree, mangimi contenenti prodotti ad alto contenuto di omega-6 acidi grassi, come il mais, la soia, e loro oli, sono molto più economici per i produttori di uova per l'acquisto.

Per testare l'effetto di un mangime sano sull'eventuale composizione dell'uovo, Dr. Shapira ei suoi colleghi ricercatori che erano progettati feed alta di antiossidanti e inferiori di acidi grassi omega-6, sulla base di frumento, orzo, e milo. L'alimentazione specializzata è stato dato a giovani galline che non hanno ancora accumulato acidi grassi n-6 nei loro tessuti, e la composizione delle loro uova è stato poi testato. Quando i ricercatori raggiunto la composizione desiderata di elevati antiossidanti basso omega-6 e, le uova sono stati dati per testare i partecipanti, che sono stati incaricati di mangiare due di queste uova speciali quotidiana. I loro risultati sono stati misurati contro l'assunzione giornaliera di due uova drogheria standard, e una dose settimanale di soli 2-4 uova standard.

Ci sono state grandi differenze nei risultati fra i trattamenti. Il consumo quotidiano di due uova standard del settore, ad alto contenuto di omega-6, ha causato un aumento del 40 per cento in oxidizability LDL nei partecipanti. Dopo aver mangiato due al giorno delle uova appositamente composte, sia con alta antiossidante e bassa omega-6 livelli, tuttavia, i livelli di ossidazione LDL erano simili al gruppo di controllo alimentazione solo due a quattro uova alla settimana.

Sorprendentemente, con i "sani" uova, potremmo essere in grado di mangiare più di due volte l'assunzione uovo generalmente raccomandato di oggi e ancora mantenere un sano livello di LDL, il dottor Shapira conclude.

Esigere un prodotto migliore

Lo svantaggio è che queste uova non vengono ampiamente prodotte. Per ora, i consumatori possono acquistare solo ciò che le scorte dei negozi di alimentari.

Dott Shapira raccomanda che i consumatori richiedono "agricoltura orientati alla salute."Oltre al factoring nel costo del mangime per polli, gli agricoltori hanno bisogno di pensare alla salute del consumatore", dice. Per produrre alimenti sani, hanno bisogno di sostegno da parte delle autorità locali e una maggiore sensibilizzazione dei consumatori. Ciò contribuirà ad ampliare l'accesso agli alimenti migliori.

Come il suo studio dimostra, i consumatori dovrebbero stare attenti studi di uova che disegnano una sola conclusione circa il valore della salute di tutte le uova, il dottor Shapira avverte, perché il risultato potrebbe avere molto a che fare con il modo è stato prodotto l'uovo. In Europa, il mais e la soia sono meno comunemente utilizzati nei mangimi per polli, mentre in Nord America, questi due ingredienti spesso costituiscono la maggior parte della dieta della gallina.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha