Legame tra obesità e salute dentale dei bambini senza casa rafforzata

Maggio 15, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

L'obesità e carie aumentano e diventano epidemico ai bambini che vivono al di sotto della soglia di povertà di età, secondo i ricercatori infermieri della Case Western Reserve University e l'Università di Akron.

"E 'la principale causa di infezioni croniche nei bambini", ha detto Marguerite DiMarco, professore associato presso la Frances Payne Bolton School of Nursing della Case Western Reserve University.

Ricercatori Sheau-Huey Chiu, assistente professore, e assistente laureato Jessica L. Prokp, presso l'Università di Akron College of Nursing, ha contribuito allo studio.




I ricercatori hanno scoperto che, come indice di massa corporea (BMI) è aumentato con l'età, in modo da fare il numero di cavità. Questi risultati sono stati pubblicati sulla rivista online di articolo Pediatric Health Care, "L'obesità infantile e di carie nei bambini di strada."

Lo studio ha esaminato i fisici medici di 157 bambini, dai 2 ai 17 anni, in un ricovero per senza tetto urbano. La maggior parte erano da famiglie monoparentali a capo una donna con uno o due figli.

L'obesità è stata calcolata in base al peso e all'altezza o BMI. Conta cavità inclusi mancanti, denti riempiti o feriti. I dati sono stati raccolti per la tesi di dottorato di DiMarco a scuola per infermieri Case Western Reserve.

Mentre gli studi in Brasile, Nuova Zelanda, Svezia e Messico hanno mostrato una relazione tra obesità, salute dentale e la povertà, pochi studi statunitensi hanno esaminato come i tre fattori sono collegati.

Una infermiera pediatrica, DiMarco detto carie dentali (carie) e obesità superato quella problemi di salute come l'asma tra i bambini studiati.

I risultati confermano relazioni dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie che l'obesità e la scarsa salute orale sono raddoppiate dal 1980, aumentando il rischio di diabete e altri problemi di salute, così come i problemi di autostima.

La povertà contribuisce alla cattiva salute dentale limitando l'accesso a cibo nutriente, frigoriferi per conservare gli alimenti e anche l'acqua corrente in alcune case, ha detto DiMarco, che ha visto la carie dentale come la malattia infettiva predominante nei bambini rurali e urbane.

"Molte persone non si rendono conto," disse, "che la carie dentale è una malattia infettiva che può essere trasmessa dal caregiver primario e fratelli ad altri bambini."

Per contribuire a ridurre la diffusione di infezioni dentali, DiMarco ricorda ai genitori che le malattie gengivali e altre infezioni orali possono essere diffuse da leccare cucchiaio o biberon di un bambino, o condividendo spazzolini da denti.

Un altro problema per i bambini della povertà è l'accesso alle cure odontoiatriche, dove le famiglie non hanno i mezzi finanziari e mezzi di trasporto per fare e mantenere un appuntamento. E qualche povero di lavoro non può qualificarsi per il programma Childhood Health Insurance dell'Ohio, che sovvenziona rimborsi sanitari e cure dentistiche ai fornitori.

"Non ci sono soluzioni facili," DiMarco ha detto, "in particolare con la popolazione senza fissa dimora."

Infermieri pediatrici sono in una posizione centrale di fornire informazioni sulla salute dalla nascita attraverso l'adolescenza per prevenire problemi di salute, ha detto DiMarco.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha