Lieve intolleranza al glucosio in gravidanza può essere associato a rischio cardiovascolare

Maggio 13, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Intolleranza al glucosio Lieve in gravidanza può essere un identificatore precoce di donne che sono ad aumentato rischio di malattie cardiache, in futuro, ha trovato un nuovo studio pubblicato su CMAJ (Canadian Medical Association Journal).

In un ampio studio di coorte basato sulla popolazione, i ricercatori dell'Università di Toronto e l'Istituto di Scienze Cliniche valutativa (CIEM) hanno studiato i dati su 435.696 donne in Ontario, Canada, che ha dato alla luce tra aprile 1994 e marzo 1998. Tutte le donne erano seguita fino al 31 marzo 2008. Lo studio ha escluso le donne con diabete pre-esistente.

Poiché le malattie cardiovascolari sono la principale causa di morte nelle donne canadesi, è importante identificare i primi predittori di rischio vascolare futuro. Mentre le donne con diabete gestazionale hanno un rischio maggiore di malattie cardiovascolari rispetto a quelli senza, ma in precedenza non è stato noto se lieve intolleranza al glucosio in gravidanza è associato a malattie cardiache. Lo studio ha cercato di rispondere a questa domanda.




Il diabete gestazionale è una condizione che porta a temporaneamente elevati zuccheri nel sangue durante la gravidanza. Si tratta di un fattore di rischio importante per il futuro del diabete di tipo 2. Le donne sono generalmente sottoposti a screening per il diabete gestazionale con un challenge test del glucosio nel tardo secondo trimestre. Se il risultato è anormale, che vanno incontro ad un test di tolleranza al glucosio per confermare la diagnosi.

"Le donne che avevano un test da carico anomalo, ma poi non ha avuto il diabete gestazionale hanno avuto un aumento del rischio di malattie cardiovascolari future rispetto alla popolazione generale, ma un minor rischio rispetto alle donne che in realtà ha avuto il diabete gestazionale", scrive il dottor Baiju Shah, Istituto di Clinica e valutativa Scienze e coautore.

Essi suggeriscono che "nelle donne con intolleranza al glucosio durante la gravidanza, il diabete di tipo 2 e malattie vascolari possono sviluppare in parallelo, che è coerente con il" terreno comune "ipotesi per queste condizioni."

Procedure di screening attuali per il diabete gestazionale potrebbe anche fornire un mezzo per l'identificazione precoce delle donne che sono a rischio di sviluppare malattie cardiache più tardi nella vita.

In un commento correlato Dr. J. Kennedy Cruickshank e Dr. Moulinath Banerjee del Manchester Royal Infirmary, University of Manchester, UK scrivere che "ciò che lo studio di Retnakaran e Shah dimostra è che tutti noi abbiamo molto da imparare da sub cliniche cambiamenti dei vasi sanguigni nelle donne più giovani che rischiano sovrappeso durante la gravidanza ".

Essi suggeriscono che la ricerca sul diabete dovrebbe concentrarsi sul vaso sanguigno piuttosto che la glicemia.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha