Linee soia unici promettenti per la produzione di soia anallergiche

Giugno 14, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Scienziati Crop presso la University of Illinois a Urbana-Champaign e Donald Danforth piante Center Research Service USDA-Agricultural Science in St. Louis proiettati più di 16.000 linee di soia conservati in Nazionale soia Germoplasma Collezione del USDA. I risultati appariranno entro la fine dell'anno nella rivista Science Crop.

Le due linee di soia (PI 567.476 e PI 603570A) contengono mutazioni genetiche praticamente identiche che non contengono la principale proteina P34-allergie che causano, che consiste di 379 aminoacidi, ha detto Theodore Hymowitz, professore emerito di genetica vegetale nel dipartimento di scienze delle colture a U. di I.




"Stiamo rilasciando questa informazione senza i brevetti in modo che le imprese e gli allevatori coinvolti con la soia possono incorporare più rapidamente queste due righe più possibile", ha detto Hymowitz. Aziende in Giappone, Canada e negli Stati Uniti hanno seguito le attività di ricerca, ha aggiunto.

La ricerca, che è stato finanziato principalmente dal Illinois-Missouri Biotechnology Alliance, ha attraversato due fasi.

In primo luogo, utilizzando un approccio dell'immunochimica appositamente sviluppato, assistente post-dottorato di Hymowitz Leina M. Joseph esaminato 100 righe di soia al giorno per nove mesi della collezione UI-based. I semi sono stati schiacciati, trattati e collocati su una membrana per lo screening. Una seconda proiezione utilizzando anticorpi forti e gel proteico è stato fatto per confermare l'assenza di P34 nelle due linee interne, Joseph detto.

Dopo le due linee erano isolate, semi sono stati inviati al Centro Danforth per l'analisi molecolare aggiuntivo per determinare perché P34 era assente. Sei mutazioni genetiche identiche sono state riscontrate in ciascuna, indicando le due linee possono essere correlati, Hymowitz detto.

"La mancanza della proteina è stata confermata da più dettagliati saggi proteici bidimensionali", ha detto Eliot M. Herman, uno scienziato piombo a Danforth che ha scandagliato con ricercatore post-dottorato Monica A. Schmidt i semi. "Poi Abbiamo isolato il gene responsabile della lesione, e abbiamo trovato c'era un unico cambiamento significativo nella sequenza del gene che probabilmente produce una proteina che non poteva essere fatto come un prodotto stabile."

Herman scoperto P34 nei primi anni 1990 e nel 2003 aveva utilizzato con successo una tecnica di silenziamento genico per creare una linea di soia in cui P34 è stato "eliminato". Tuttavia, a causa della resistenza del pubblico ai prodotti ricercatori geneticamente modificati sono stati ricercare un approccio più tradizionale. Perché le linee recentemente identificate sono presenti in natura, possono essere incrociati con successo in altre linee di soia "senza alcuna componente biotecnologica", i ricercatori hanno notato.

"I semi di soia sono lentamente ma inesorabilmente sempre più utilizzati negli alimenti che mangiamo, e che stanno notando un aumento del numero di bambini e adulti che soffrono di allergie di soia", ha detto Hymowitz.

Attualmente, il 6 per cento all'8 per cento dei bambini sono allergici ai prodotti a base di soia, compresi alimenti per lattanti, mentre il 2 per cento degli adulti hanno avuto reazioni allergiche che vanno da reazioni cutanee innocui e irritazione gastrointestinale per più grave gonfiore del viso, mancanza di respiro, difficoltà di deglutizione e svenimenti.

Evitare prodotti di soia sta diventando sempre più difficile a causa di uso di soia come riempitivi e componenti di molte voci di menu. Mentre le persone in grado di leggere le etichette prima di preparare i pasti a casa, evitando di soia nei ristoranti non è così facile, Hymowitz detto.

Le aziende interessate a ottenere due linee di soia devono contattare Randall Nelson, USDA soia Curatore, 170 semi di soia nazionale Research Center, 1101 W. Peabody Drive, Urbana, IL 61801; e-mail: [email protected].

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha