Lingua piccolo di un moscerino della frutta potrebbe offrire grandi indizi in lotta contro l'obesità, ricercatore dice

Marzo 31, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Paul Hardin, che detiene il grado di Professore di Biologia, insieme con i colleghi Abhishek Chatterjee, Shintaro Tanoue e Jerry Houl, ha esaminato gli organi del gusto sulle proboscide di Drosophila (lingua), che innesca il desiderio frutto della mosca minuto per mangiare o non mangiare. Essi hanno scoperto che diversi fattori, in particolare orologio ogni giorno interno della creatura, determinano l'alimentazione comportamenti - e queste stesse sensibilità gusto molto probabilmente si applicano agli esseri umani.

Il loro lavoro è pubblicato nel nuovo numero della rivista Current Biology.




"La 'orologio' che influenza la decisione di mangiare o non mangiare si trova all'interno del gusto sensing cellule, che inviano un segnale di mangiare", spiega Hardin.

"Una volta che questo segnale viene inviato, il cervello poi dice al volo di mangiare o no, ma tutto questo sembra dipendere dal momento della giornata. Questi orologi hanno un collegamento molto diretto alle sue abitudini alimentari."

Drosophila, comunemente chiamato moscerini della frutta e più piccolo di un chicco di riso, si trovano in tutto il mondo e ci sono circa 1.500 specie. La parola è una frase in latino significa "rugiada amare."

Come la maggior parte mosche, hanno un istinto naturale a cercare cibo "e sono sempre alla ricerca di qualcosa da mangiare," Hardin aggiunge.

"Questi orologi interni controllano la sensibilità al cibo e anche influenzano quanto le mosche mangiano. Abbiamo trovato che la massima sensibilità di zucchero è di giorno, e molto meno di notte. Ma abbiamo scoperto che se si eliminano questi orologi, le mosche mangiare molto più cibo. Quindi questi orologi sembrano sopprimere il desiderio di cibo in determinate ore del giorno. "

Hardin osserva che vi sono evidenti analogie che si potrebbero trarre confrontando il desiderio di cibo dalle mosche della frutta e il desiderio umano di cibo.

"E 'stato da tempo stabilito che come esseri umani, abbiamo orologi, anche," aggiunge.

"Se gli orologi nelle nostre cellule gustative sensing controllano anche quando e quanto si mangia, potrebbe essere di grande impatto l'aumento di peso. Capire come questi orologi controllano mangiare potrebbe potenzialmente portare a modi per combattere l'obesità."

L'obesità è una delle principali minacce per la salute in tutto il mondo, soprattutto negli Stati Uniti, dove il numero di persone obese è salito alle stelle negli ultimi anni.

Secondo l'American Medical Association, circa un terzo di tutti gli americani sono ora classificati come obesi, e tassi di obesità hanno registrato un'impennata del 60 per cento negli ultimi 20 anni. L'obesità porta ad una serie di disturbi, tra cui attacchi di cuore, ictus, alcuni tipi di cancro, diabete e altri. Circa il 33 per cento di tutti i bambini americani sono considerati in sovrappeso o obesi, una che è aumentato costantemente negli ultimi anni, e in un anno medio, ci sono le morti correlate oltre 300.000-obesità negli Stati Uniti

"Guardando da vicino i fattori che controllano il desiderio di Drosophila di mangiare, possiamo trarre paragoni a comportamenti alimentari umani", afferma Hardin.

"Se potessimo regolare i principali orologi interni, potremmo essere in grado di controllare il consumo di cibo e, naturalmente, che sarebbe un grande passo nella lotta contro l'obesità."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha