Livellare il campo per i bambini con ipertensione polmonare persistente

Marzo 30, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Se riesce a capire quali bambini nasceranno in grado di respirare correttamente, il dottor Stephen M. Neri pensa di poter contribuire a cambiare la situazione.

"Quando questi bambini sono nati, si dispone di un breve lasso di tempo per intervenire o si ottiene danni cerebrali," dice il Dott nero, cellulare e fisiologo molecolare presso il Medical College of Georgia Biologia Vascolare Center.

Purtroppo, l'ipertensione polmonare persistente è una sorpresa nei neonati a termine, dice il Dr. JS Jatinder Bhatia, capo della Sezione MCG di Neonatologia. La gravidanza sembra uneventful fino alle ore dopo la nascita, quando problemi di respirazione richiede il trasporto rapido di una terapia intensiva neonatale.




"Quello che succede in utero è che tutti i vostri scambio di gas è attraverso la placenta, per cui vi è solo circa l'8 per cento della portata cardiaca in realtà passa attraverso i polmoni," dice il Dott nero. "Quando sei nato, ovviamente, c'è il 100 gittata cardiaca e avete bisogno di respirare."

Quando i bambini non possono respirare bene, i medici a determinare rapidamente se il problema principale è il cuore oi polmoni, dice il dottor Bhatia. Quando è i polmoni, i bambini prima ottenere l'ossigenoterapia e la ventilazione meccanica, eventualmente. Se è ipertensione polmonare, il potente vasodilatatore, l'ossido di azoto, viene utilizzato per ridurre alte pressioni nel circuito polmonare e consentire il passaggio di una circolazione normale. Neonatologi hanno iniziato a utilizzare il popolare farmaco disfunzione erettile, Viagra, per dilatare piccoli vasi polmonari.

Se queste terapie falliscono, si rivolgono al più invasivo ossigenazione extracorporea a membrana, che assomiglia bypass cuore-polmoni utilizzata durante la chirurgia cardiaca. Questo approccio è più utile per i neonati con patologie quali l'ipertensione polmonare e aspiranti prodotti di scarto in utero, le cardiopatie congenite e ernia diaframmatica congenita.

Dr. Nero focus è i bambini le cui navi sono diventati pareti spesse, tubi rigidi che non può passare a uno stato elastico. Flessibilità permette di sangue sufficiente per entrare nei polmoni in modo che possa essere rifornito con ossigeno poi tornare verso il cuore che pompa fuori al corpo.

"Se riesci a tenere i bambini in vita per quattro o cinque giorni, i vasi sanguigni rimodellare indietro a quello che dovrebbe essere," dice il Dott Nero, che si unì alla facoltà MCG marzo. Vuole navi pronte per il loro lavoro alla nascita

Sta studiando come fattori che regolano l'espansione dei vasi sanguigni vanno male in 2-6 bambini per 1000 con ipertensione polmonare persistente e trovare molte carte impilate di nuovo loro.

"Fondamentalmente l'intero percorso è girato," dice. "Il vasodilatatore principale nei polmoni è l'ossido nitrico e la vasocostrittore principale è endotelina Essi devono essere in ottimo equilibrio Cosa succede nel nostro modello animale -.. E ci sono prove che succede nei bambini che muoiono per questo - è che nitrico ossido sintetasi, l'enzima che rende l'ossido nitrico, diminuisce in utero e livelli di endotelina aumentare. Quando si perde il vasodilatatore e si guadagna la risposta proliferativa, in sostanza, le cellule muscolari solo diventano più grandi. Il risultato finale è che questi ragazzi possono morire non appena sono nato. "

Lui e il dottor Jeffrey Fineman, un intero fisiologo animale e medico presso l'Università della California, San Francisco, sta utilizzando pecore come modello chirurgica per questa condizione.

Essi hanno trovato un modo endotelina ingrandisce cellule muscolari lisce esterni pareti dei vasi sanguigni è attivando un enzima che rende i radicali liberi, che sono reattivi, elettroni spaiati che funzionano come molecole di segnalazione.

I radicali liberi sono soddisfacenti, addirittura necessario, purché siano disponibili i numeri appropriati. Ma almeno uno di questi radicali, perossido di idrogeno, sfugge da cellule muscolari lisce in cellule endoteliali, che rivestono i vasi sanguigni in cui, in un doppio whammy alla flessibilità, inibisce l'espressione e l'attività di ossido nitrico sintasi.

"Tutta una serie di enzimi sono coinvolti in vasodilatazione e una serie di enzimi sono coinvolti in vasocostrizione. Ciò che accade in questi bambini è tutti i vasocostrittori salgono e le vasodilatatori scendere," dice il Dott nero. "Pensiamo che il perossido di idrogeno è una molecola chiave in là."

In questa sfortunata situazione, anche malfunzionamenti di ossido nitrico.

L'ossido nitrico dilata i vasi attivando una proteina che stimola la produzione di GMP ciclico. A bassi livelli, perossido di idrogeno attiva la proteina che consente la produzione di GMP ciclico, consentendo una reazione a catena che provoca il calcio viene pompato su cellule muscolari lisce e vasi sanguigni rilassanti. Endotelina fa esattamente l'opposto.

"Abbiamo scoperto che se si cronicamente dà il perossido di idrogeno celle, giù regola tali enzimi. Quindi la vostra generazione di ossido nitrico è diminuita e la capacità di attivare ciclica GMP è andato via così," dice il Dott nero.

Come se ciò non bastasse, i livelli di fosfodiesterasi, un enzima che degrada GMP ciclico, aumento, il dottor Nero sospetti a causa del aumento dello stress ossidativo. Questo aumento fosfodiesterasi è la ragione Viagra, un inibitore della fosfodiesterasi, viene utilizzato per questi bambini.

Ora che a comprendere meglio il complesso scenario, il dottor nero ei suoi colleghi vogliono guardare al plasma di madri e bambini con ipertensione polmonare persistente per biomarcatori che prevedono un bambino è a capo di guai.

Anche loro sono alla ricerca di terapie, probabilmente terapia antiossidante consegnato direttamente alle cellule, per fermare i segnali dai radicali liberi che provocano ingombranti, disfunzionali vasi sanguigni polmonari alla nascita. "La forza trainante di questi bambini sono i radicali liberi che rendono i muscoli crescono," dice il Dott nero.

Altro interesse la ricerca primaria del Dr. Black è tratto perinatale, in cui l'ossido nitrico sintasi appare anche un giocatore chiave e uno cattivo. "L'ossido di azoto viene attivato in caso di ictus e uccide i neuroni", dice. Lui e il collega Dr. Donna Ferriero, neurologo pediatrico presso l'Università della California, San Francisco, hanno sviluppato un modello di cultura per studiare cosa accade all'ippocampo quando è privo di ossigeno critica e glucosio. Sono sezionare il no-dubbio, complessa catena di segnalazione che porta alla morte neuronale in bambini e in cerca di sistemi di consegna virali che possono aiutare a proteggere le cellule cerebrali.

Dr. Black è investigatore principale su quattro National Institutes of Health sovvenzioni, una sovvenzione dell'American Heart Association-Pacifico Mountain Affiliati e una borsa di studio della Fondazione Leducq, una fondazione francese di sostenere gli sforzi internazionali per combattere le malattie cardiovascolari. Recentemente è stato nominato per il National Heart, Lung e Consiglio di Consiglieri Scientifici Blood Institute e Progetto Programma Review Committee del NHLBI. Dr. Nero è venuto a MCG dalla University of Montana e in precedenza ha lavorato presso l'Università della California, San Francisco, e Northwestern University.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha