Livelli alta normali fosfato collegati all'aterosclerosi precoce

Aprile 6, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Adulti sani con livelli più elevati di fosfato nel sangue sono più probabilità di avere un aumento dei livelli di calcio nelle arterie coronarie-un indicatore chiave di aterosclerosi e futuro rischio di malattia cardiovascolare, segnala uno studio nel numero di febbraio 2009 del Journal of American Society di Nefrologia (JASN).

"Livello di fosfato può rappresentare un fattore di rischio cardiovascolare in precedenza non identificati e modificabile, e potrebbe aiutare a identificare le persone per le quali i fattori di rischio modificabili potrebbero essere proiettati e gestiti", ha commentato Robert N. Foley, MD, dell'Università del Minnesota e del Data System renale US ( USRDS), sia in Minneapolis, MN.

Dr. Foley e colleghi hanno studiato la relazione tra i livelli di fosfato e coronarica calcio in 3.015 giovani adulti sani da uno studio a lungo termine dei fattori di rischio per la malattia coronarica. A un'età media di 25 anni, i soggetti sono stati sottoposti misurazione del loro livelli sierici di fosfato. Il livello di fosfato riflette fosforo minerale, che svolge un ruolo importante nel metabolismo osseo.




Una scansione speciale tomografia computerizzata (CT) è stato usato 15 anni dopo per misurare il livello di calcio nelle arterie coronarie. Calcio coronarico è un segno precoce di aterosclerosi, o "indurimento delle arterie".

Dopo aggiustamento per altri fattori, i livelli di fosfato nel sangue a 25 anni erano significativamente correlata ai livelli di calcio coronarico all'età 40. I soggetti con livelli più elevati di fosfato sono stati circa il 50 per cento più probabilità di essere al più alto livello di calcio coronarico, rispetto a quelli con livelli di fosfato inferiori. Il rapporto è stato più forte al fosfato alti livelli però, la quantità di fosfati erano alla portata di normale per quasi tutti i giovani adulti studiati.

I pazienti con malattie renali hanno aumentato i livelli di fosfato, che sono associati ad un aumentato rischio di malattie cardiache. Se la quantità di fosfati superiore svolgono un ruolo nel causare malattie cardiovascolari, quindi un legame tra livello di fosfato e aterosclerosi precoce potrebbe essere trovata anche in persone sane senza malattia renale.

"I nostri risultati indicano che i livelli di fosfato nel range di normalità possono essere fattori di rischio per l'aterosclerosi coronarica," dice il Dott Foley. "Per i medici e pazienti, una migliore comprensione dei fattori di rischio per le malattie cardiache e la malattia coronarica offre maggiori opportunità per lo screening e modificarli."

Un altro studio nello stesso numero di JASN dimostra che i livelli più elevati di fosfato sono legati ad un aumento coronarica calcio arterie nei pazienti con malattia renale cronica moderata (CKD). I due studi sollevano la possibilità che-fosfato farmaci che abbassano-generalmente utilizzati solo nei pazienti con malattia renale allo stadio terminale in dialisi-potrebbero contribuire a ridurre il rischio cardiovascolare nei pazienti con IRC e anche in adulti sani con livelli elevati del normale fosfato.

Dal momento che lo studio non è stato sperimentale, non può stabilire un rapporto di causa-effetto. Inoltre, mancava di dati su alcuni valori-specie di laboratorio eventualmente rilevanti ormone paratiroideo e vitamina D, che, come il fosfato, hanno importanti effetti sulle ossa.

Lo studio è stato eseguito come un risultato finale in un National Institutes of contract Salute. Dr. Foley ha ricevuto compensi per consulenze da Amgen e Genzyme. Allan J. Collins, MD, della University of Minnesota e USRDS a Minneapolis, MN, ha ricevuto commissioni di consulenza da Amgen. Charles Herzog, MD, del USRDS e cardiovascolare Special Studies Center, anche a Minneapolis, MN, ha ricevuto consulenze come membro del Comitato Esecutivo del processo EVOLVE, uno studio clinico Amgen-sponsorizzata di Cinacalcet HCl terapia nei pazienti in dialisi.

Lo studio, intitolato "Serum Fosforo livelli associato con Coronary Atherosclerosis in Young Adults," è disponibile online all'indirizzo http://jasn.asnjournals.org/ e apparirà nel numero di febbraio 2009 di stampa JASN.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha