Livelli di proteina C-reattiva nel sangue non causano il diabete

Maggio 22, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Eric Brunner dal Royal Free e University College London Medical School di Londra, e colleghi, esaminare l'associazione tra i livelli di proteina C-reattiva, un marker di infiammazione nel sangue, e il rischio di diabete di tipo 2.

Precedenti ricerche hanno suggerito che un aumento dei livelli di questo marcatore sono legati ad un aumentato rischio di diabete, ma ad oggi non è stato chiaro se la proteina C-reattiva provoca effettivamente la condizione.

Brunner e colleghi utilizzano una tecnica chiamata randomizzazione mendeliana per controllare l'effetto di altre variabili (come l'obesità, la pressione sanguigna, e la posizione socio-economico) che potrebbero giocare un ruolo nello sviluppo del diabete.




I ricercatori mostrano che i livelli di proteina C-reattiva nel sangue non sono suscettibili di causare il diabete.

In una prospettiva relativa, Bernard Keavney presso l'Università di Newcastle - che non ha partecipato alla ricerca - discute il significato dei risultati, commentando che i progressi tecnici nel sequenziamento del gene saranno, in futuro, rendere più facile per effettuare tali studi.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha