Lo screening di popolazione per morte cardiaca improvvisa nei giovani: fattibile con il programma di base

Maggio 20, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Nonostante i timori sul costo, lo screening su vasta scala dei giovani per rilevare il rischio di morte cardiaca improvvisa (SCD) è fattibile e conveniente, secondo uno studio presentato al EuroPRevent 2014. (1) Più di 12.000 persone di età compresa tra 14 e 35 sono stati proiettati al costo di Ј35 (40 euro) ciascuno; tassi di successiva rinvio per ulteriori indagini erano bassi e considerato di "un parente a basso costo aggiuntivo" per i servizi sanitari.

Lo studio è stato riportato alla EuroPRevent Congresso 2014 ad Amsterdam dal dottor Rajay Narain, Clinical Research Fellow presso il Dipartimento di Scienze Cardiovascolari, Università di San Giorgio di Londra (e rischio cardiaco nella Carità Screening Young Heart), Regno Unito.

Come sfondo allo studio Dr Narain ha spiegato che i casi più pubblicizzati di SCD nei giovani si verificano in giocatori d'elite dello sport e gli atleti. Tuttavia la maggior parte dei casi si verifica a causa di condizioni cardiache ereditarie (come cardiomiopatia ipertrofica), e una gran parte di questi, aggiunge, può essere rilevato durante la vita. SCD in un giovane è probabile che il risultato di un'aritmia causata da una mutazione in uno dei canali ionici cardiaci o da altre condizioni ereditarie che colpiscono i muscoli del cuore.




"Per evitare simili tragedie", ha detto il dottor Narain, "sportivi e organismi scientifici consigliano pre-partecipazione di screening in giovani atleti Tuttavia, questo approccio è controverso a causa dei costi -. E la maggior parte SCDS nei giovani possono verificarsi in non-competitiva atleti. E 'stato quindi il nostro obiettivo per vedere se lo screening della popolazione era fattibile in questa fascia di età. "

Lo studio ha coinvolto la proiezione di 12.000 giovani a prescindere dalla loro capacità atletiche. Solo il 13% sono stati considerati atleti d'elite. Screening è stata effettuata ad un costo di Ј35 per individuo e comprendeva un questionario di salute, ECG a 12 derivazioni e consultazione con un cardiologo. Quelli con anomalie avevano un ecocardiogramma il giorno o sono stati rinviati per un'ulteriore valutazione. I dati di follow-up sono stati ottenuti attraverso questionari paziente auto-riportati.

I risultati hanno mostrato che quasi uno su dieci della popolazione (9,4%) sono stati inviati per l'ecocardiografia il giorno, e il 2,7% (323 persone) sono stati rinviati per un'ulteriore valutazione. Di questi che hanno risposto al questionario e completato le loro indagini di follow-up (189), una patologia cardiaca (o risultati che necessitano regolare follow-up) sono stati identificati nel 31 (16%). I più comuni sono stati blocco cardiaco (10), ritmo cardiaco irregolare (9) e valvulopatia (6). Diversi cardiomiopatie erano evidenti in 11 casi.

Queste patologie sono stati identificati a seguito di una media di 1,6 ulteriori indagini, che comprendevano eco, 24 ore su ECG e test da sforzo.

Commentando i risultati, il dottor Narain ha detto che il concetto di identificazione precoce di potenziali vittime è ancora una questione molto controversa. "Quelli domanda opposta il rapporto costo-efficacia di uno screening pre-partecipazione e la necessità di molteplici indagini per identificare molti processi patologici implicati nella morte cardiaca improvvisa", ha detto, aggiungendo che ci sono preoccupazioni anche per le implicazioni mediche e legali di falsi positivi e risultati negativi.

Tuttavia, applicando un programma di screening come quello indagato qui, dottor Nairn ha detto che molte delle morti improvvise da queste condizioni, che sono circa 15 a settimana nel Regno Unito, possono essere prevenute.

"Fortunatamente", ha detto il dottor Narain, "l'incidenza di morte cardiaca improvvisa, soprattutto in persone che fanno sport, è basso, in modo da diverse migliaia di atleti devono essere valutati per individuare quello che potrebbe morire improvvisamente. Ma nonostante la loro rarità, tali eventi sono altamente visibili , in particolare quando sono coinvolti gli atleti di alto profilo. L'arresto cardiaco del calciatore Fabrice Muamba lo scorso anno è solo un esempio di impatto sociale di tali tragedie ".

Popolazione di screening per prevenire SCD nei giovani è "possibile e realizzabile", ha detto il dottor Narain, che ha aggiunto:. "La maggior parte dei paesi sviluppati hanno il potenziale per la creazione di una infrastruttura in scuole superiori simili ai programmi di vaccinazione stabilite Ci sono prove che gli insegnanti, allenatori e anche genitori di volontariato possono essere addestrati in ECG L'incentivo è prudente -. 25-30% della popolazione nel mondo occidentale è ora di 18 anni o sotto ".

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha