Lo screening di routine per la malattia renale cronica pediatrica non è efficace, secondo uno studio

Giugno 1, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

L'uso di routine di un astina urine di screening per la diagnosi di malattia renale cronica nei bambini sani non è un test di costo-efficacia, confermano Penn State College of Medicine i ricercatori, che hanno convalidato l'American Academy of Pediatrics (AAP) raccomandazione.

"Screening strisce reattive sono stati regolarmente eseguiti su bambini sani in uffici di assistenza primaria per decenni," ha detto Deepa L. Sekhar, MD, assistente professore di pediatria. "L'AAP ha raccomandato di interrompere lo screening delle strisce reattive nei bambini sani per testare per la malattia renale cronica nel 2007. Tuttavia, la pratica è ancora in uso. La diagnosi precoce della malattia renale cronica nei bambini asymptomic non è ancora dimostrato di modificare la malattia finale risultato. "

I ricercatori hanno utilizzato i dati di screening su strisce reattive da 8.954 sani bambini della scuola età compresa da 8 a 15. Di questi, 1.264 bambini o 14,2 per cento ha avuto risultati anormali, momento in cui il test è stato ripetuto astina. Solo 319 di questo numero ha avuto un'anomalia di ripetizione, con 11 dei 8954 bambini, o circa 0,1 per cento, in ultima analisi, avere una qualche forma di malattia renale cronica. I risultati sono stati pubblicati sulla rivista Pediatrics.




Il costo di un asta di livello è stato stimato tenendo conto dei costi di approvvigionamento e di lavoro per l'amministrazione da un infermiere licenza pratico. Supponendo tre minuti per completare il test, ed escludendo costi amministrativi e di struttura, il costo di un test venuto a $ 3,05. Compresi i pazienti che necessitano retests, il prezzo è salito a 3,47 dollari per paziente. Con un tasso di un caso di diagnosi di malattia renale cronica per 800 proiezioni, il costo era $ 2.997,50 per ogni caso diagnosticato.

"Un test di screening dovrebbe essere poco costoso e ampiamente disponibili, e un risultato positivo dovrebbe indurre valutazione tempestiva", ha detto Sekhar. "Il più importante, la diagnosi precoce dovrebbe portare a un intervento che impedisce la morbilità e/o mortalità. Urine screening astina soddisfa i primi tre requisiti, ma non riesce a soddisfare l'ultimo. Resta da dimostrare che la diagnosi precoce altera in modo significativo nel corso di un bambino che è destinati a passare da malattia renale cronica allo stadio terminale della malattia renale. trattamenti di intervento già sono sviluppati per la malattia renale cronica, riesame di analisi delle urine di screening asta di livello e di screening mirati, forse per le popolazioni ad alto rischio può essere giustificata ".

Altri ricercatori coinvolti in questo studio sono Li Wang, Ph.D., e Christopher S. Hollenbeak, Ph.D., Dipartimento di Scienze di Sanità Pubblica; Mark D. Widome, MD, MPH, Dipartimento di Pediatria; e Ian M. Paul, MD, M.Sc., Dipartimenti di Pediatria e Scienze della Salute Pubblica.

(0)
(0)
Articolo successivo A piedi di mal di schiena

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha