Lo stress può aumentare la predisposizione alle malattie infettive

Aprile 3, 2016 Admin Salute 0 8
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

COLUMBUS, Ohio - I ricercatori che hanno passato anni a studiare gli effetti dello stress sul sistema immunitario del corpo ora credono di sapere abbastanza per dimostrare che lo stress in realtà non indebolire la salute di una persona.

Decine di studi hanno dimostrato che lo stress può alterare i livelli di alcuni marcatori biochimici nel corpo - attori chiave nella risposta immunitaria umana - ma gli scienziati non erano sicuri che i cambiamenti in realtà ha portato alla cattiva salute.

Ora, sembrano convinti.




Segnalazione sul Journal of American Medical Association, un team di ricercatori provenienti da cinque università sostengono che lo stress può ridurre la risposta immunitaria di una persona e che il cambiamento può renderli più suscettibili alle malattie infettive.

Dicono anche che un aumento dello stress può diminuire l'efficacia di alcuni vaccini e può confondere alcuni studi di alcune malattie che colpiscono il sistema immunitario, come l'AIDS e le malattie autoimmuni.

"Le prove finora suggeriscono che, mentre i cambiamenti immunitari associati allo stress psicologico sono generalmente piccole, sembrano come se fossero abbastanza importante da avere conseguenze biologiche e aumentare i rischi per la salute", ha spiegato Ronald Glaser, professore di microbiologia e immunologia medica presso la Ohio State University e autore principale dello studio.

I JAMA punte di carta per l'importante ruolo che composti noti come citochine svolgono nella regolazione della risposta immunitaria. In alcuni casi, stimolano il rilascio di altri composti essenziali per l'infiammazione. In altri casi, mantengono l'equilibrio di altri componenti della risposta immunitaria umana.

I ricercatori sanno che lo stress psicologico può alterare il livello di alcuni ormoni. Queste alterazioni indotte da stress sono responsabili dei cambiamenti nelle concentrazioni di citochine dal stress ormoni alterano la sintesi e il rilascio di citochine, gli autori hanno spiegato.

Glaser suggerisce che mentre in vitro colture di tessuti molto sulla risposta immunitaria hanno insegnato, che il sistema può funzionare in modo diverso in tutto l'animale, o di una persona.

I ricercatori hanno sottolineato una recente ricerca che coinvolge le vaccinazioni per l'epatite B e per l'influenza. Essi hanno dimostrato che lo stress possa sopprimere le risposte delle cellule T e livelli di anticorpi più bassi, due fattori necessari per sviluppare una forte immunità a queste malattie.

"Questi risultati di vaccinazione sono particolarmente rilevanti per gli adulti più anziani", hanno scritto. "La nostra deduzione è che una risposta immunologica povero per la vaccinazione ha conseguenze mediche." Altre ricerche hanno mostrato una relazione tra il livello di una persona di stress psicologico e loro suscettibilità a diversi virus del raffreddore.

I ricercatori hanno detto che l'AIDS, però, presenta ostacoli unici per lo studio degli effetti dello stress sulle malattie. Nella maggior parte dei casi, l'agente patogeno responsabile di una infettive malattia attacca determinate cellule all'interno del corpo e il sistema immunitario viene attivata per combattere.

Ma con l'AIDS, il virus HIV attacca quelle stesse cellule immunitarie che sarebbero chiamati a combattere la malattia. Glaser detto che gli approcci attualmente in uso per combattere l'infezione da HIV in realtà complica la comprensione della effetto fisiologico che lo stress ha su pazienti affetti da AIDS.

Il gruppo di studio ha suggerito che la ricerca futura dovrebbe esaminare se il miglioramento della concentrazione di alcuni ormoni nel sangue può produrre un miglioramento della funzione immunitaria.

Hanno anche detto che abbastanza è noto ora di mostrare che alcuni cambiamenti nello stile di vita possono aumentare la resistenza di una persona di alcune malattie infettive. La maggior parte di questi cambiamenti - ottenere il sostegno sociale e compagnia, il mantenimento di una corretta dieta, esercizio fisico regolare e abbastanza sonno - non sono costosi, Glaser ha detto.

Allo stesso tempo, i medici devono ricordare che quando un paziente non riesce a vivere fino alle forti suggestioni cambiare stile di vita fatte da loro medico, possono sviluppare sensi di colpa riguardo che il fallimento, ha detto.

I ricercatori hanno detto i medici dovrebbero concentrarsi maggiormente sul ruolo dello stress gioca nelle infezioni e malattie come l'asma, l'artrite reumatoide, la sclerosi multipla, malattia infiammatoria intestinale, la psoriasi e il cancro.

Insieme con Glaser a Ohio State Medical Center, Bruce Rabin, University of Pittsburgh Medical Center; Margaret Chesney, Università della California; Sheldon Cohen, Carnegie-Mellon University; e Benjamin Natelson, l'Università di Medicina e Odontoiatria del New Jersey, hanno preso parte allo studio.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha