Lotta contro le malattie del bestiame virale chiave in Etiopia

Giugno 18, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Bestiame svolgono un ruolo importante in Etiopia come sostentamento sia per i nomadi e per gli agricoltori che coltivano la terra. Infatti, i prodotti di allevamento sono la seconda più grande di esportazione del paese dopo il caffè.

Tuttavia, a causa di una serie di malattie che colpiscono gli animali domestici, questa risorsa è non raggiungendo il suo potenziale. Malattie tipiche in questo senso sono afta epizootica (FMD), peste equina (AHS), dermatite nodulare (LSD) e cammello vaiolo. Fino ad ora, abbiamo avuto solo una conoscenza limitata circa le reali conseguenze economiche di queste malattie, la loro distribuzione, i tipi di virus e anche i fattori ecologici e operative che possono avere un impatto sulla diffusione delle malattie.




Progetto di dottorato di Melesse ha identificato cinque diversi sierotipi del virus dell'afta epizootica prese da diversi animali ospiti diversi in Etiopia. La prevalenza del virus dell'afta epizootica è correlata al modo in cui gli animali vengono tenuti e nella misura bestiame è in contatto con animali selvatici. La ricerca sulle malattie della pelle irregolare e la peste equina dimostra che i focolai di queste malattie si verificano alla fine della stagione delle piogge (in novembre e dicembre). Melesse isolato diversi tipi di virus AHS e anche studiato il verificarsi di cammello vaiolo, che ha gravi ripercussioni nelle principali aree di cammelli allevamento dell'Etiopia.

Dottorato di ricerca di Melesse ci ha fornito preziose informazioni sui tipi di virus, distribuzione della malattia in relazione alla stagione e regione geografica e l'importanza economica e fattori di rischio per l'afta epizootica, LSD, AHS e cammello vaiolo in Etiopia. Usando le sue scoperte, strategie di controllo vaccino a base possono essere implementate che può portare al paese di diventare più autosufficienti nel cibo.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha