Lunghezza del marcatore biologico associato al rischio di cancro

Marzo 25, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un nuovo studio suggerisce che la lunghezza dei telomeri dei leucociti più breve - marcatori del cromosoma di invecchiamento biologico - sono associati ad un aumentato rischio di cancro e di morte per cancro, secondo uno studio nel numero di luglio 7 del JAMA. Un leucociti è un tipo di cellule del sangue.

Telomeri sono una struttura alla fine di un cromosoma coinvolto nella replicazione e la stabilità del cromosoma. Fattori genetici e fattori di stress ambientali possono abbreviare la lunghezza del telomero, e la lunghezza dei telomeri è stato considerato un indicatore emergente dell'età biologica. Alcune ricerche hanno suggerito che telomeri corti e instabilità cromosomica contribuiscono alla trasformazione cellulare maligna. "Proof of concept per questa ipotesi intrigante resta da stabilire dal punto di vista epidemiologico," scrivono gli autori.

Peter Willeit, MD, di Innsbruck Medical University, Innsbruck, Austria, e colleghi hanno condotto uno studio per valutare l'associazione tra la lunghezza dei telomeri dei leucociti e rischio sia di nuova insorgenza morte per cancro e il cancro. Lunghezza dei telomeri dei leucociti è stata misurata dalla reazione della polimerasi a catena quantitativa (tecnica di laboratorio usata per analizzare il DNA) in 787 partecipanti, liberi di cancro nel 1995, e parte del futuro, basato sulla popolazione Bruneck Study in Italia. Gli esiti primari analizzati comprendevano l'incidenza di nuovi tumori e mortalità per cancro nel corso di un periodo di follow-up di 10 anni (1995-2005).




Durante il follow-up, per un totale di 92 su 787 partecipanti (11,7 per cento) ha sviluppato il cancro. Analisi indicato che la lunghezza dei telomeri breve all'inizio dello studio è stato associato con il cancro nuova indipendentemente dai fattori di rischio di cancro standard. Rispetto ai partecipanti la più lunga gruppo lunghezza dei telomeri, i partecipanti al gruppo di media lunghezza avuto circa due volte il rischio di cancro, e quelli nel più breve lunghezza gruppo aveva circa tre volte il rischio. Tassi di incidenza del cancro sono stati inversamente proporzionali alla lunghezza dei telomeri, con i partecipanti al gruppo con la lunghezza dei telomeri più breve con il più alto tasso di cancro.

Breve lunghezza dei telomeri è stato anche associato ad un più alto tasso di morte per cancro. "Da notare, la lunghezza dei telomeri era preferenzialmente associata a singoli tumori caratterizzati da un alto tasso di mortalità, come gastrica, del polmone, e il tumore ovarico, ma meno con tumori legati a una migliore prognosi," scrivono gli autori. Essi aggiungono che la lunghezza dei telomeri aveva un valore predittivo simile per cancro negli uomini e nelle donne e nelle varie fasce d'età.

"Una serie di studi sperimentali e genetici supportano l'ipotesi che telomeri attrito contribuisce alla manifestazione e la diffusione delle neoplasie. Mentre telomeri pienamente funzionali conferiscono protezione del genoma, telomeri accorciati facilitano instabilità cromosomica," scrivono i ricercatori.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha