Maggiore incidenza di cancro al seno secondaria visto tra le donne nere, indipendentemente dall'età

Maggio 27, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

L'incidenza complessiva di cancro al seno è generalmente più alto tra le donne bianche rispetto alle donne nere; Tuttavia, l'incidenza di un secondo cancro al seno nel seno opposto è più elevata tra le donne nere, secondo uno studio presentato in occasione della quarta Conferenza AACR sulla scienza del Cancer Salute disparità, che si tiene qui settembre 18-21, 2011.

Quando il cancro viene diagnosticato in donne di età inferiore ai 45 anni, l'incidenza di cancro al seno primario è più alta tra i neri che tra i bianchi e il tumore tende ad essere più aggressivo.

"Quando la malattia si verifica nei neri presto, tende ad essere più aggressivo, più probabile che sia estrogeno-recettori negativi, ed è più probabile che a causare la morte," ha detto il ricercatore Nsouli-Maktabi Hala, un dottorato di ricerca laureato alla George Washington University.




I ricercatori hanno anche scoperto che quando il cancro viene diagnosticato in età avanzata, l'incidenza è maggiore tra le donne bianche. Poiché la maggior parte dei tumori al seno sono diagnosticati in donne anziane, l'incidenza complessiva è più alta nei bianchi, ha spiegato Maktabi.

"Mentre l'incidenza del cancro al seno è generalmente più elevato tra i bianchi per la diagnosi per la prima volta, abbiamo trovato l'incidenza della seconda diagnosi controlaterale era più alta tra i neri", ha detto Maktabi. "Questo è stato inaspettato - neri di solito hanno un tasso di mortalità più alto rispetto ai bianchi dal primo tumore, in modo che ci si aspetterebbe i neri abbiano tassi più bassi di secondi tumori."

"Di solito, circa il 4 per cento di tutti i pazienti con cancro mammario presenta con un secondo tumore primario controlateralmente" Maktabi aggiunto.

I ricercatori hanno utilizzato l'Epidemiologia Sorveglianza e End Results Registry 9 dati per valutare l'incidenza del cancro al seno tra le 415.664 donne bianche e 39.887 donne di colore con diagnosi di cancro al seno primario all'età 19 anni o più e possibile sviluppo di un secondo tumore al seno opposto.

I risultati hanno mostrato che 22.290 (40,7 per cento) hanno sviluppato un secondo tumore mammario primario, di cui 18.142 (4 per cento) si è verificato in seno opposto. L'incidenza di secondi tumori primari del seno opposto è stata più elevata tra le donne nere, e 15.101 (83,2 per cento), di secondi tumori controlaterali sviluppate in coloro che sono stati diagnosticati con cancro al seno prima a 45 o più anziani di età.

Inoltre, il cancro al seno controlaterale tendeva a verificarsi entro i primi due anni della diagnosi di cancro al seno primario.

"Questo dovrebbe allertare il medico di guardare molto attentamente i pazienti", ha detto Maktabi. "Un cancro in un seno dovrebbe portare ad un attento esame della mammella per un lungo periodo, solo in caso di un cancro si sviluppa."

Inoltre, l'età media della seconda diagnosi di cancro controlaterale primario tendeva ad essere minore nei neri (59 anni) che in bianco (67 anni).

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha