Malati di cancro della vescica identificati che potrebbero beneficiare di un trattamento 'tumore ammorbidire'

Aprile 28, 2016 Admin Salute 0 10
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Gli scienziati a Manchester hanno identificato una proteina che potrebbe aiutare i medici a decidere che i malati di cancro della vescica trarrebbero beneficio da un trattamento che rende la radioterapia più efficace, secondo uno studio pubblicato sul British Journal of Cancer (BJC).

"Questa affascinante nuova scoperta potrebbe aiutare i medici adeguare i propri trattamenti per i pazienti con cancro alla vescica,", ha detto Nell Barrie, Cancer Research UK

Il team dell'Università di Manchester, finanziato dal Medical Research Council, ha trovato che i pazienti il ​​cui tumore della vescica avevano alti livelli di una proteina, chiamata 'HIF-1α', avevano maggiori probabilità di beneficiare di aver CarboGen - ossigeno mescolati con anidride carbonica gas - e compresse nicotinamide contemporaneamente come radioterapia. Il trattamento, chiamato 'CON', rende più efficace la radioterapia.




Confrontando i livelli di HIF-1α in campioni di tessuto da 137 pazienti che avevano radioterapia da sola o con CON, i ricercatori hanno scoperto la proteina ha predetto che i pazienti hanno beneficiato di avere CON. Alti livelli di proteina sono stati legati a una migliore sopravvivenza dalla malattia quando i pazienti avevano radioterapia e CON. I pazienti con bassi livelli di proteine ​​non hanno beneficiato di avere CON con il loro radioterapia.

La proteina HIF-1α indica bassi livelli di ossigeno nelle cellule tumorali - uno stato noto come 'ipossia'. Il trattamento CON funziona aggiungendo ossigeno alle cellule tumorali ossigeno-privato che li rende più sensibili alla radioterapia.

L'autore dello studio, il professor Catharine occidentale, uno scienziato Cancer Research UK presso l'Università di Manchester, ha dichiarato: "Anche se abbiamo un altro biomarker in grado di prevedere la risposta alla CON e radioterapia in pazienti affetti da cancro della vescica, i nostri risultati ci dicono un po 'di più sulle caratteristiche dei vescica tumori e come essi possono rispondere a questo trattamento ".

"Ma abbiamo un disperato bisogno di lavorare di più per trovare il modo di trattare quei pazienti che non vedranno più beneficio da questo.

"Ed è proprio questo tipo di ricerca vitale che noi e altri scienziati faremo presso il Centro di Ricerca di Manchester Cancro - che riunisce una vasta gamma di competenze di rivoluzionare il trattamento del cancro."

Circa 65 persone con diagnosi di cancro alla vescica in Manchester ogni anno. Ci sono circa 25 morti per la malattia ogni anno.

Nell Barrie, Senior Manager della comunicazione della scienza presso il Cancer Research UK, ha detto: "Questo affascinante nuova scoperta potrebbe aiutare i medici adeguare i propri trattamenti per i pazienti con cancro della vescica e spargimento più luce sulla malattia.

"I morti per cancro della vescica sono in calo nel Regno Unito, ma più lavoro deve essere fatto in modo che questa tendenza continua. Sono necessarie ulteriori ricerche per ci aiuta a trovare nuovi e migliori modi per combattere il cancro della vescica."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha