Malattie a trasmissione sessuale, infezioni del tratto urinario può essere pessima combinazione per difetto di nascita

Aprile 18, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Le donne che hanno riferito di avere sia una malattia a trasmissione sessuale (STD) e infezione del tratto urinario (UTI) subito prima o durante la gravidanza precoce sono stati quattro volte più probabilità di avere bambini con gastroschisi - un difetto di nascita grave in cui i bambini sono nati con i loro intestini e altri organi interni fuori l'addome, Università di ricercatori Utah riportano in linea British Medical Journal.

Lo studio, che i ricercatori cautela deve essere verificata con ulteriori indagini, può spiegare in parte un aumento globale gastroschisi, secondo investigatore capo Marcia L. Feldkamp, ​​Ph.D., PA, assistente professore di pediatria presso la Scuola di Medicina U e direttore della Utah nascita difetto Network. Il Centro Nazionale su difetti di nascita e Developmental Disabilities, parte dei Centri statunitensi per il Controllo delle Malattie e la Prevenzione (CDC), e la Utah nascita difetto Rete erano soci nello studio.

"Gastroschisi è un problema di salute pubblica in tutto il mondo, e la prevalenza è in aumento in Utah," Feldkamp detto. "Non capiamo perché questo sta accadendo. Ma l'incidenza di malattie a trasmissione sessuale è in aumento e ci può essere un collegamento."




Uno studio condotto da altri, in Utah ha trovato un aumento di dieci volte gastroschisi from 1971-2002, secondo Feldkamp.

Le cause ei meccanismi di gastroschisi non sono noti, ma i ricercatori sospettano fattori ambientali e materni possono essere correlati al difetto di nascita. L'età di una donna che partorisce appare anche a svolgere un ruolo forte: le donne meno di 20 anni sono 11 volte più probabilità di avere bambini con gastroschisi rispetto alle donne di età superiore a 25.

A livello nazionale, uno in ogni 2.700 bambini nasce con gastroschisi. In Utah, il difetto di nascita può verificarsi più spesso - una volta ogni 2.200 nascite, secondo Feldkamp. La prevalenza di gastroschisi è stimato in circa uno su 570 nascite nello Utah quando la madre è meno di 20 anni.

Feldkamp e colleghi del dipartimento di pediatria dell'Università dello Utah, il Dipartimento della Salute dello Utah, e il Centro Nazionale su difetti di nascita e Developmental Disabilities, hanno condotto il loro studio come parte dei difetti di nascita nazionali Prevention Study (NBDPS). Questo studio è un multi-site indagine nazionale mediante sistemi di sorveglianza difetti alla nascita in Utah e altri nove Stati: Arkansas, California, Georgia, Iowa, Massachusetts, New Jersey, New York, North Carolina, e Texas.

I ricercatori hanno confrontato i dati sulle madri di 505 bambini con gastroschisi e un gruppo di controllo di 4924 bambini senza il difetto di nascita in 10 stati. Le madri di bambini in entrambi i gruppi sono stati interrogati attraverso un'intervista telefonica assistita da computer e interrogato sul fatto che avevano avuto rene, vescica, o infezioni del tratto urinario, malattia infiammatoria pelvica o altre malattie, come le malattie sessualmente trasmissibili, prima o durante la gravidanza. Circa il 70 per cento delle donne in ciascun gruppo contattato ha accettato di prendere parte allo studio.

Le donne che hanno riferito di avere sia un STD e UTI immediatamente prima o all'inizio della gravidanza sono stati quattro volte più probabilità di avere un bambino con gastroschisi, i ricercatori hanno trovato. Le madri sotto i 25 anni i cui i bambini avevano gastroschisi riferito di aver avuto un STD e IVU quasi cinque volte di più rispetto alle madri del gruppo di controllo. Nelle donne 25 anni o più, nessun caso le madri hanno riferito di aver entrambi i tipi di infezione. Le madri in entrambi i gruppi repored avere più IVU rispetto malattie sessualmente trasmissibili, i ricercatori hanno trovato.

Anche se l'associazione tra avere sia un STD e UTI e il rischio per la gastroschisi ha bisogno di più studi, è possibile il collegamento potrebbe essere ancora più forte lo studio suggerisce, secondo Feldkamp. Questo perché le malattie sessualmente trasmissibili e infezioni del tratto urinario, spesso non vengono diagnosticate.

"Uno dei problemi, in particolare con Chlamydia, è queste infezioni sono subcliniche (non dichiarata) perché la donna non sa che lei ha", ha detto Feldkamp. "Probabilmente Abbiamo molti casi che vanno non diagnosticata."

Si tratta di una questione particolarmente importante per la fascia di età sotto-20, ha detto, perché le malattie sessualmente trasmissibili sono in aumento nelle donne in questo gruppo demografico. Chlamydia, in particolare, è in rapida crescita Feldkamp detto, e può causare sia una infezione a trasmissione sessuale della malattia e una UTI. "Se i ragazzi fanno sesso e rimanere incinta, sono a rischio di malattie sessualmente trasmissibili", ha detto. "Non stanno pensando alle conseguenze, e questo è un problema enorme con questa fascia di età."

I bambini nati con gastroschisi hanno molte più possibilità di sopravvivere ora che alcuni decenni fa, con un tasso di sopravvivenza del 90 per cento, secondo Feldkamp. Chirurghi metterà l'intestino indietro nell'addome. Ma questo a volte può essere un processo lento con conseguente complicazioni.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha