Malattie parodontali Are Blind To Age

Giugno 19, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Due nuovi studi nel suggeriscono che le malattie parodontali sono una minaccia per le donne di tutte le età a causa di fluttuazioni ormonali che si verificano in varie fasi della loro vita.

Uno studio ha esaminato 50 donne che erano di età compresa tra 20 e 35 con diverse forme di parodontite. Lo studio ha trovato che le donne che attualmente stavano assumendo contraccettivi orali avevano sanguinamento gengivale più su di sondaggio e profonde tasche parodontali (segni di parodontite) rispetto a quelli che non stavano assumendo contraccettivi orali.

"Le donne più giovani spesso pensano che la malattia parodontale è una condizione associata con la vecchiaia", ha spiegato lo studio autore Brian Mullally, PhD. "Il nostro studio dimostra che è molto possibile per le donne più giovani di sperimentare la malattia parodontale. E 'importante per le donne per avvisare i loro dentista di tutti i farmaci che sta assumendo, come pillole contraccettive orali, perché è possibile che la loro salute orale può essere colpiti. Potrebbe anche essere prudente, ove possibile per le giovani donne per garantire che la loro salute parodontale è stato controllato prima di iniziare la terapia contraccettiva orale. "




Un altro studio in questione del JOP di questo mese ha esaminato 1.256 donne in postmenopausa e cercò una potenziale associazione tra batteri parodontali e perdita di tessuto osseo nella cavità orale. I risultati dello studio hanno mostrato che le donne con i batteri parodontali in bocca sono stati anche più probabilità di avere la perdita ossea nella cavità orale, che può portare alla perdita dei denti, se non trattata.

"I risultati di questo studio sono importanti per le donne in post-menopausa perché indicano che la buona salute parodontale è estremamente importante negli anni post-menopausa", ha detto l'autore dello studio Renee Brennan, PhD. "Abbiamo scoperto che la perdita di tessuto osseo orale è stata associata con la presenza di batteri orali. In effetti, il 62% delle donne nel nostro studio ha avuto almeno una specie di batteri subgengivali presenti, e le donne con questi batteri avuto più evidenza di perdita ossea orale. È interessante notare che le donne che avevano un indice di massa corporea compreso sovrappeso erano molto più probabilità di avere la perdita ossea orale associata alla presenza di batteri orali.

Perdita ossea orale è stata associata con l'osteoporosi in questo gruppo pure. Questa associazione è stata difficile da studiare perché molti fattori di rischio per la malattia parodontale e l'osteoporosi, tra cui il fumo, l'età, i farmaci, e la salute generale generale sono simili. Va notato che il nostro studio è stato limitato dal fatto che comprendeva un gruppo relativamente sana di donne soprattutto caucasici e che studi futuri sono necessari per determinare gli effetti di batteri parodontali sulla perdita ossea in altri gruppi di donne in postmenopausa. "

"Prendersi cura dei vostri denti e gengive è un impegno per tutta la vita", ha spiegato Preston D. Miller, Jr., DDS, presidente della American Academy of Periodontology. "Le donne dovrebbero prestare particolare attenzione alla loro salute orale come entrano diverse fasi della loro vita a causa ulteriore cura parodontale può essere necessario durante diversi punti, come gli anni riproduttivi o la menopausa. Conoscere la profondità 'tascabile' può essere un buon modo per le donne per tenere traccia del loro stato di salute parodontale; tasche parodontali da uno a due millimetri senza sanguinamento non sono un problema, ma sacche di tre e di quattro millimetri possono avere bisogno di una più approfondita pulizia chiamato Ablazione del tartaro ".

Gli articoli "attuale stato contraccettivo orale e parodontite nei giovani adulti" e "specie batteriche della placca sottogengivale e la perdita ossea orale nelle donne in postmenopausa." Sono pubblicati nel numero di giugno del Journal of Periodontology (JOP).

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha