Malattie renali Il trattamento potrebbe danneggiare i pazienti, ritrovamenti di studio

Maggio 30, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Cateteri venosi centrali sono comunemente utilizzati per fornire l'emodialisi permanente per i pazienti con gravi malattie renali. Una tecnica, l'inserimento di un catetere attraverso grandi vasi, è stato comunemente usato universalmente negli ultimi anni.

Un nuovo studio pubblicato in emodialisi internazionale ritiene che questo trattamento può bloccare il flusso di sangue nel vaso, che porta alla sindrome della vena cava superiore (SVC sindrome), una complicazione seria altamente causato dalla ostruzione del sangue proveniente al cuore dalla parte superiore del corpo.

I segni premonitori di sindrome SVC includono mancanza di respiro, gonfiore degli arti superiori, del collo e del viso, che si verificano come il catetere, generalmente inserita in un grande vaso sanguigno, blocca il flusso di sangue. Lo studio sottolinea la necessità per i medici di essere in grado di identificare i sintomi della sindrome SVC per evitare complicazioni più gravi.




"Il crescente utilizzo di cateteri venosi centrali per l'emodialisi a lungo termine ha contribuito alti tassi di complicazioni", conclude Hadim Akoğlu, MD, autore dello studio. "Sembra che la sindrome SVC a causa di cateteri venosi centrali diventerà una minaccia importante come la popolarità di questo trattamento continua a crescere."

Akoğlu suggerisce che gli effetti nocivi della sindrome SVC possono essere contrastati se cateteri sono utilizzati solo per brevi periodi di tempo. Trattamenti per la sindrome SVC vengono anche elaborate, tra cui la terapia trombolitica, dove coaguli di sangue sono farmacologicamente sciolti; percutanea palloncino per angioplastica transluminale (PTA); posizionamento di stent intravascolare; e ricostruzione chirurgica, che riapre accesso flusso sanguigno nel vaso.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha