Materiali didattici può modificare l'atteggiamento delle donne giovani su abbronzatura, può ridurre il cancro della pelle

Marzo 16, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un nuovo studio indica che la letteratura educativa può influenzare l'uso delle giovani donne di abbronzatura indoor, non aumentando la loro paura di cancro della pelle, ma cambiando i loro atteggiamenti circa abbronzatura indoor e promuovere alternative più sane per cambiare aspetto.

Ogni anno ci sono più di 1,3 milioni di diagnosi di cancro della pelle negli Stati Uniti, con conseguente più di 10.000 morti. Una varietà di sforzi hanno cercato di convincere i giovani a modificare i loro comportamenti esposizione al sole, con scarso successo. Per il nuovo studio, i ricercatori guidati dal dottor Joel Hillhouse della School of Public Health a East Tennessee State University hanno progettato un grande, randomizzato, controllato in un intervento basato-educativo inteso a ridurre abbronzatura indoor, che è legato ad un aumento del rischio di melanoma nelle donne giovani.

I ricercatori hanno incluso circa 430 studenti universitari di sesso femminile dai 17 ai 21 anni, 200 dei quali hanno ricevuto un opuscolo sugli effetti di abbronzatura indoor. Il libretto, che si è concentrata sugli effetti dannosi aspetto di concia, ha fornito informazioni sulla storia della concia e abbronzatura norme nella società. Ha inoltre presentato gli effetti delle radiazioni ultraviolette, in particolare legati alla concia al coperto sul l'aspetto della pelle. L'opuscolo ha offerto linee guida enfatizzano concia astinenza e ha raccomandato alternative più sane per migliorare l'aspetto compreso l'esercizio, la scelta di moda che non richiede un set di prodotti tan e senza sole.




Tutti i partecipanti sono stati valutati all'inizio dello studio per determinare le loro pratiche di abbronzatura rispetto all'anno precedente. Sei mesi dopo i libretti sono stati distribuiti, i soggetti sono state poste domande relative alla frequenza recente abbronzatura indoor e le loro intenzioni di abbronzarsi in casa in futuro. L'indagine ha anche esplorato atteggiamenti verso abbronzatura indoor, alternative alla concia al coperto, e le credenze su abbronzatura indoor (ad esempio, se era rilassante o riduzione dello stress). Il test ha anche valutato i pensieri dei partecipanti sugli effetti negativi di abbronzatura su aspetto fisico e il rischio di sviluppare il cancro della pelle.

I ricercatori hanno riscontrato che abbronzatura indoor è stato ridotto di circa il 35 per cento delle donne che hanno ricevuto i libretti rispetto alle donne che non hanno ricevuto l'intervento. Sono stati osservati cambiamenti simili per future intenzioni di Tan. L'intervento ha inoltre ridotto gli atteggiamenti positivi verso abbronzatura indoor e migliorato atteggiamenti verso usando abbronzatura senza sole e la moda per migliorare l'aspetto. Tuttavia, i ricercatori hanno riscontrato alcun impatto sulle percezioni dei partecipanti sulla suscettibilità ai danni della pelle o cancro della pelle da abbronzatura indoor.

Lo studio ha rivelato che "un metodo di consegna messaggio semplice, un libretto, è stato in grado di raggiungere una riduzione clinicamente significativa nel comportamento esposizione ai raggi ultravioletti," scrivono gli autori. Essi hanno concluso che la loro sperimentazione clinica "supporta l'uso di ... messaggi di intervento per modificare ultravioletti comportamenti a rischio dei giovani e, infine, ridurre la morbilità e la mortalità per cancro della pelle."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha