Mayo Clinic ricercatori relazione Successo In New Molecular Scansione seno

Maggio 22, 2015 Admin Salute 0 6
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

ROCHESTER, Minn. - Usando una nuova gamma camera appositamente progettato per l'imaging del seno, i ricercatori della Mayo Clinic riportano nel numero di gennaio della Mayo Clinic Proceedings loro successo con un sistema che chiamano imaging del seno molecolare.

"Ottimizzando la telecamera per rilevare lesioni mammarie più piccoli, questa tecnica dovrebbe aiutare nella diagnosi del tumore al seno in fase iniziale, cosa che non era possibile con le fotocamere gamma convenzionali", afferma Michael O'Connor, Ph.D., Mayo Clinic radiologo .

Nello studio, 40 donne con reperti sospetti sulla mammografia sottoposti imaging del seno molecolare: Ventisei donne avevano 36 lesioni maligne confermati a un intervento chirurgico. Imaging seno molecolare rilevato 33 dei 36 lesioni. Inoltre, quattro tumori sono stati rilevati non sono stati osservati sulla mammografia. Stephen Phillips, MD, un radiologo Mayo Clinic coinvolto nello studio, ha detto che la tecnica ha prodotto la più alta sensibilità ancora pubblicata per una gamma camera nella rilevazione di tumori al seno di piccole dimensioni (meno di 1 centimetro), registrando un tasso di 86 per cento di rilevazione (19 di 22 tumori).




Una caratteristica fondamentale che distingue questa tecnica da mammografia è che si basa sulle differenze nel comportamento metabolico dei tumori vs tessuto mammario normale. Al contrario, la mammografia si basa sulle differenze nella comparsa di tumori anatomica vs tessuto normale, differenze che spesso può essere sottile e oscurato dalla densità del tessuto mammario circostante.

"Circa il 25 al 40 per cento delle donne hanno tessuto mammario denso, che diminuisce la probabilità che un cancro sarà visibile sui loro mammografie", dice Douglas Collins, MD, un radiologo Mayo Clinic, che ha anche lavorato allo studio. "Con imaging del seno molecolare, la visibilità del tumore non è influenzata dalla densità del tessuto circostante, in modo tale tecnica è adatto per individuare tumori nelle donne cui mammografie non può essere molto accurata."

Deborah Rhodes, MD, un medico Mayo Clinic e ricercatore capo dello studio, dice: "Abbiamo da tempo riconosciuto che lo screening per il cancro al seno con mammografia potrebbe non essere sufficiente in alcuni gruppi di donne, in particolare le donne a maggior rischio di cancro al seno, molti dei quali hanno anche il tessuto mammario denso. Abbiamo bisogno di una tecnica che può attendibilmente trovare tumori al seno di piccole dimensioni, ma non è compromessa da tessuto mammario denso. I nostri primi risultati suggeriscono un ruolo importante per l'imaging molecolare in seno colmare questa lacuna critica. "

In aggiunta a Dott. O'Connor, Phillips, Collins e Rhodes, Robin Smith, MD, in seno Mayo Clinic Diagnostic Clinic è stato un ricercatore dello studio.

In un editoriale nello stesso numero della Mayo Clinic Proceedings, Rachel Brem, MD, direttore dell'imaging della mammella e di intervento presso la George Washington University Medical Center di Washington, DC, dice lo studio Mayo Clinic promuove la conoscenza e dà ulteriore credibilità all'imaging molecolare seno. Dr. Brem osserva che ulteriori studi sono necessari a più centri medici per perfezionare e promuovere i risultati.

Nell'editoriale, il dottor Brem elogia i ricercatori Mayo e dice: "Spero che con il tempo, l'imaging del seno molecolare mediante uno specifico seno gamma camera ad alta risoluzione viene abbracciato e utilizzato da imager seno e medici di medicina nucleare a favore di le donne, per la diagnosi migliorata di cancro al seno, e in definitiva per una migliore sopravvivenza da cancro al seno ".

###

Una rivista peer-review, Mayo Clinic Proceedings pubblica articoli originali e recensioni tratta di medicina clinica e di laboratorio, la ricerca clinica, ricerca scientifica di base e clinica epidemiologia. Mayo Clinic Proceedings è pubblicato mensilmente dalla Fondazione Mayo per formazione e ricerca mediche come parte del suo impegno per l'educazione medica dei medici. La rivista è stato pubblicato per più di 75 anni e ha una tiratura di 130.000 a livello nazionale e internazionale. Copie degli articoli sono disponibili online all'indirizzo http://www.mayoclinicproceedings.com.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha