Meccanismo Leading Per palatoschisi Scoperto

Giugno 22, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Molte vie molecolari di zebrafish sono presenti negli esseri umani e altri vertebrati. Studiando la mutazione indotta in zebrafish, il team di ricerca di 10 membri isolato una perturbazione all'inizio di segnalazione di sviluppo che coinvolge PDGF, un fattore di crescita derivato dalle piastrine proteine, e un microRNA chiamato Mirn140, scrivono i ricercatori in un articolo pubblicato online in anticipo di regolare pubblicazione sulla rivista Nature Genetics.

Zebrafish mutante privo PDGF aveva palatoschisi simile a molti neonati umani, mostrando che questo fattore di crescita aiuta a organizzare cellule che compongono il palato. È stata una sorpresa che zebrafish in cui gli investigatori avevano iniettato una dose troppo Mirn140 avuto anche palatoschisi.




I microRNA sono piccoli prodotti genici, che si trova ad essere coinvolto in espressione genica, che sono stati descritti nel 1993 da ricercatori della Harvard University. Il termine microRNA è stato introdotto in cui queste molecole di RNA a singolo filamento circa nucleotidi di lunghezza sono stati più in dettaglio in Scienze nell'ottobre 2001 da Gary Ruvkun del Massachusetts General Hospital di Boston.

Mirn140, quando funziona normalmente, permette di segnalazione cellulare normale proteina PDGFRA che attiva correttamente migrazioni cellulari necessarie per una corretta costruzione orale-cranica. I ricercatori hanno dimostrato che Mirn140 blocca espressione della cellula di PDGFRA. Così, palatoschisi può derivare da troppo poco PDGFRA che si verifica a causa di una mutazione nel gene PDGFRA o troppo Mirn140.

"Abbiamo dimostrato che questo microRNA regola l'espressione del gene controllando la migrazione delle cellule precursori per la zona-palato formare", ha detto il ricercatore principale John H. Postlethwait, professore di biologia e membro dell'Istituto della UO di Biologia Molecolare e Istituto di Neuroscienze. "Questo è un nuovo meccanismo mai prima descritto."

Un palatoschisi è un'apertura nel tetto della bocca in cui i due lati del palato non fondono o si uniscono, durante il primo sviluppo del bambino. Palatoschisi può influire negativamente produzione del linguaggio, l'alimentazione, la crescita maxillo-facciale e della dentizione.

Il primo tentativo noto di correggere il difetto verificato in 500 AD Il difetto si verifica con o senza labioschisi (una separazione dei due lati del labbro), in media, in 1 a 600 neonati, secondo il palato Fondazione Cleft, ma può variare in gara. La più alta incidenza (3,6 per 1.000 nati) si verifica in indiani americani. Formazione Palato è pensato di iniziare dopo cinque settimane di gestazione in esseri umani con difetti diventando visibile fin da 17 settimane.

I risultati forniscono una nuova finestra sui meccanismi coinvolti nella palatoschisi e difetti cranio-facciali, ma i ricercatori avvertono che i risultati non indicano verso nuove applicazioni cliniche.

"Ulteriore esplorazione di come microRNA e altri fattori modulano vie di segnalazione come il percorso PDGF durante palatogenesis sarà sicuramente continuerà a fornire approfondimenti sulle cause di e possibili trattamenti per malattia craniofacciale umana", concludono gli autori.

Co-autori della carta Nature Genetics con Postlethwait erano: ricercatore post-dottorato Johann K. Eberhart; studenti laureati Xinjun He Hao e canzone; assistente di ricerca Mary E. Swartz; ricercatore associato Yi-Lin Yan; studenti universitari Taylor C. Boling e Allison K. Kunerth; ex studente laureato Macie B. Walker; e Charles B. Kimmel, professore emerito di biologia. Eberhart e fosse team leader sul progetto, ma tutti i co-autori hanno contribuito allo stesso modo.

Il National Institutes of Health degli Stati Uniti e Centro nazionale per le risorse di ricerca finanziato la ricerca attraverso sovvenzioni a Postlethwait, Eberhart e Kimmel.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha