Medici ricostruire la trachea della donna con cartilagine dell'orecchio

Marzo 20, 2016 Admin Salute 0 6
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Mentre Kathleen brasko, 62, si stava riprendendo da complicazioni da arterie bloccate nei suoi polmoni e sanguinamento nel cervello, la trachea crollato, causando gravi problemi respiratori.

Per aiutarla a respirare, i medici hanno eseguito una tracheotomia, un buco creata chirurgicamente attraverso la parte anteriore del collo e nella trachea (trachea). A "cannula tracheostomica" ha fornito un passaggio d'aria per lei.

La signora brasko, da Willard, Ohio, è andato a vedere Nicole Maronian, MD, Direttore del Centro Voce e deglutizione al caso degli ospedali dell'università Medical Center, per vedere se si potrebbe fare.




"Non voleva passare attraverso la vita con un tubo in trachea," ha detto il dottor Maronian, che è anche professore associato di otorinolaringoiatria presso l'Università School of Medicine Case Western Reserve "Voleva essere di nuovo normale. Così ci siamo spostati inoltrare a prendere in considerazione le opzioni ricostruttive. "

Dr. Maronian ha detto che le procedure consuete descritte nei libri di testo non si applicano al caso della signora brasko. "Abbiamo iniziato con tecniche tradizionali e siamo riusciti a guadagnare terreno verso il ripristino del flusso d'aria attraverso la trachea, tuttavia, la ripartizione della trachea era così grave che abbiamo bisogno tessuto sano per ricostruire la parete anteriore della trachea -. Tessuto che doveva provenire da un'altra parte del corpo. "

Si avvicinò il suo collega Chad Zender, MD, della testa e del collo chirurgo UH, che aveva un collega che ha usato innesti orecchie per ricostruire i difetti più piccoli nei pazienti.

"Abbiamo deciso di utilizzare un concetto simile dove avremmo impiantare qualche cartilagine dall'orecchio e impilare i pezzi insieme per ottenere 3-5 cm di lunghezza del graft composito per ricostruire la trachea," ha detto il dottor Zender, che è anche professore associato di otorinolaringoiatria a CWRU School of Medicine.

Prese alcuni cartilagine da ciascun orecchio e il tessuto trapiantato nel suo avambraccio, dove la cartilagine guarito sotto la pelle e sulla parte superiore del tessuto profondo (un più profondo strato chiamato fasce) e stabilito il proprio flusso sanguigno. Dopo sei settimane, la cartilagine era pronto per il trapianto.

"Allora ho raccolto che la pelle, una sorta di pezzo rettangolare, con la cartilagine di sotto", ha detto il dottor Zender. "Ho anche preso le fasce che è inserita nella parte profonda di quel tessuto. Ho preso l'arteria radiale, e le vene che lo accompagnano, e proprio come un trapianto di rene, ho portato quel tessuto up, rivascolarizzati è accoppiando con le arterie e vene del collo, e suturato nella trachea ".

Dr. Maronian detto che ci sono somiglianze tra le orecchie e la trachea. In termini di tipo di tessuto, entrambi hanno la cartilagine che forma uno scheletro rigido. E l'orecchio, soprattutto la parte ciotola dell'orecchio, ha una bella forma che corrisponde al contorno necessaria nella porzione anteriore della parete trachea.

Dal suo procedimento in maggio, la signora brasko ha recuperato bene. "Dormire, camminando parlare, respirare, va tutto bene!" ha detto. Suo marito, Mike brasko, ha detto, "E 'incredibile, veramente incredibile."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha