Medicina personalizzata aiuta pazienti malati di cancro Survive

Giugno 10, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I malati di cancro possono sopravvivere più a lungo in trattamenti basati sui loro profili genetici individuali, secondo uno studio nazionale pubblicato da organizzazioni sanitarie Phoenix-zona.

Lo studio dimostra che l'analisi molecolare dei pazienti in grado di identificare trattamenti specifici per le persone, aiutando a mantenere il loro cancro sotto controllo per periodi significativamente più lunghi, e in alcuni casi anche riducendo i tumori.

I risultati dello studio sono stati liberati oggi in occasione della riunione annuale 100 ° della American Association for Cancer Research a Denver dal Dr. Daniel Von Hoff, medico-in-Capo del Translational Genomics Research Institute di Phoenix (TGen), e Principal Investigator dello studio.




Lo studio ha incluso 66 pazienti in nove centri negli Stati Uniti, tra cui Scottsdale Heathcare. Dr. Von Hoff è anche il Chief Scientific Officer di TGen Clinical Research Services (TCRS) a Scottsdale Healthcare, una partnership tra TGen e Scottsdale Healthcare che è amministrato dal Scottsdale Clinical Research Institute (SCRI) a Scottsdale Healthcare.

Tutti i pazienti avevano in precedenza registrato una crescita dei loro tumori mentre in fase di ben 2-6 trattamenti contro il cancro precedenti, compresa la chemioterapia convenzionale.

Tuttavia, dopo gli obiettivi precisi profiling molecolare identificati, i nuovi trattamenti sono stati somministrati che ha portato in pazienti che lunghi periodi di tempo in cui non vi era alcuna progressione del loro cancro.

"Questo studio clinico è stato unico perché i pazienti hanno agito come il loro controllo, '' ha detto il dottor Von Hoff." Abbiamo confrontato la sopravvivenza libera da progressione di ogni paziente, a seguito di trattamento sulla base di profiling molecolare, di come i loro tumori progredivano sotto i loro regimi di trattamento precedenti, prima di profiling molecolare. "

In un numero significativo di pazienti, i trattamenti mirati previsti periodi significativamente più lunghi quando i tumori non sono peggiorate, o anche rimpiccioliti, ha detto il dottor Von Hoff, che è anche un direttore medico di US Oncology ed ex direttore del Arizona Cancer Center presso la University of Arizona.

Dr. Von Hoff ha detto che il nuovo studio è stato fatto in un modo che evita questioni che circondano sottotipi di tumore e le differenze nella biologia individuale, che si sono confusi altri studi clinici.

Ha detto che questo studio clinico ha dimostrato il valore della medicina personalizzata, in cui trattamenti sono prescritti basano sul trucco genetico specifico di un individuo. Il tipo di farmaci, dosaggi, consegna e altri aspetti di trattamento - tutti si basano su singole esigenze mediche di ogni paziente.

Tra i pazienti, il 27 per cento ha avuto il cancro al seno, il 17 per cento aveva il cancro del colon-retto, l'8 per cento ha avuto il cancro ovarico e il 48 per cento ha avuto tumori che sono stati classificati come varie.

I pazienti hanno sperimentato diversi livelli di miglioramento. Tra quelli con il cancro al seno, il periodo di sopravvivenza libera da progressione aumentato per il 44 per cento dei pazienti; per colorettale, il 36 per cento dei pazienti; per ovarica, il 20 per cento dei pazienti; e per tumori vari il miglioramento è stato osservato nel 16 per cento dei pazienti.

"Con questo studio, stiamo dimostrando il potere della medicina personalizzata utilizzando gli strumenti che già abbiamo a nostra disposizione. Poiché questi strumenti diventano più precise e più efficace, il valore della medicina personalizzata aumenterà", ha detto il dottor Von Hoff.

Il profilo molecolare di questo studio di ricerca è stata effettuata da Caris Diagnostics (Caris Dx) a Phoenix.

Questi risultati sono il primo di una serie di studi a sostegno di Target Now ™, un servizio di test di oncologia disponibile in commercio offerto in esclusiva da Caris Dx. Obiettivo Ora usa all'avanguardia tecniche di profiling molecolare, tra cui sia DNA microarray e immunoistochimica (IHC) analisi, per fornire informazioni individualizzate su tumore di un paziente come un aiuto per l'oncologo curante.

"Questo processo è la prova di un importante passo avanti nel trattamento del cancro. Siamo entusiasti di lavorare con il dottor Von Hoff e TGen come facciamo queste importanti informazioni di diagnostica molecolare a disposizione dei medici per aiutare nella terapia-selezione processo decisionale, '' ha detto David D. Halbert, Chairman e CEO di Caris Diagnostics. "Le preziose informazioni fornite attraverso il pannello di destinazione Ora di test migliora l'assistenza ai pazienti, riducendo i costi per il debitore. ''

Gli studi clinici sono stati condotti da TCRS al pifferaio della Virginia G. Cancer Center a Scottsdale Healthcare Shea Medical Center. Scottsdale Healthcare è un sito di ricerca clinica di base per TGen.

"I pazienti nella nostra comunità hanno accesso a innovativo, di classe mondiale proprio la ricerca nel loro cortile di casa grazie a questa collaborazione," ha detto Tom Sadvary, presidente e CEO di Scottsdale Healthcare. "Il nostro obiettivo è ridurre il tempo necessario per ottenere nuove scoperte di trattamento dal laboratorio di ricerca al paziente. Siamo entusiasti di vedere questi progressi della medicina personalizzata che si svolgono proprio qui a Scottsdale."

Il recente studio clinico è stato soprannominato il Trial Bisgrove, dopo lungo tempo sostenitore Scottsdale Healthcare Jerry Bisgrove. Lo studio è stato finanziato attraverso una sovvenzione 5.000 mila dollari da Stardust Fondazione Mr. Bisgrove al Healthcare Foundation di Scottsdale. Mr. Bisgrove è stato un paziente a Scottsdale Healthcare ed è membro della Scottsdale Healthcare Foundation Consiglio di fondazione. In onore del dono Stardust, l'edificio di ricerca presso il pifferaio della Virginia G. Cancer Center a Scottsdale Healthcare Shea Medical Center si chiama la Debi e Jerry Bisgrove Research Pavilion.

"La Fondazione Stardust è orgoglioso di aver giocato un ruolo chiave nei progressi della ricerca sul cancro rappresentate da sperimentazione clinica del dottor Von Hoff. Crediamo che siamo più vicini che mai a trovare una cura per questa malattia devastante che colpisce tanti milioni, '' Mr. Bisgrove detto.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha