Meno calorie o più Esercizio: L'effetto sul corpo composizione è identica

Aprile 29, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Quando si tratta di composizione corporea e distribuzione del grasso, una caloria è una caloria, indipendentemente dal fatto che sia controllato da sola dieta o una combinazione di dieta ed esercizio fisico.

Una nuova ricerca pubblicata sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism rivela che la dieta da sola è ugualmente efficace nel ridurre peso e grasso come una combinazione di dieta ed esercizio fisico - fino a quando le calorie consumate e bruciate uguali fuori. La ricerca indica anche che l'aggiunta di esercizio per un regime di perdita di peso non cambia la composizione corporea e la distribuzione del grasso addominale, sfatando l'idea che gli esercizi specifici possono ridurre il grasso in aree mirate (per esempio, esercizio fisico per ridurre il grasso intorno al tronco di una persona).

"E 'tutta una questione di calorie", ha detto il dottor Eric Ravussin del Pennington Biomedical Research Center di Baton Rouge, La., E autore senior dello studio. "Finché il deficit di energia è la stessa, il peso corporeo, peso grasso e grasso addominale saranno tutti diminuzione nello stesso modo."




Altri ricercatori del team Pennington Biomedical Research Center includono Drs. Leanne M. Redman, Leonie K. Heilbronn, Corby K. Martin, Anthony Alfonso, e Steven R. Smith.

Per lo studio, i ricercatori hanno seguito 35 in sovrappeso (indice di massa corporea superiore a 25, ma meno di 30), ma per il resto gli adulti sani che sono stati assegnati in modo casuale a seguire una delle tre combinazioni di dieta ed esercizio fisico nel corso di un periodo di sei mesi. Il primo gruppo è stato il gruppo di controllo, e seguito una dieta sano progettato per mantenere il peso corporeo dei partecipanti. Il prossimo gruppo ha seguito una dieta che ha ridotto il loro apporto calorico del 25 per cento, che è stato pari tra i 550 e 900 calorie in meno al giorno. L'ultimo gruppo ha ridotto il loro apporto calorico del 12,5 per cento, aumentando la loro attività fisica per ottenere un ulteriore aumento del 12,5 per cento nel consumo di calorie.

"E 'stato fondamentale per il nostro studio che il deficit calorico per entrambi i gruppi - quello che segue il regime di dieta ed esercizio fisico e quello semplicemente consumando meno calorie - essere uguale", ha detto Ravussin. "Questo sì che saremmo stati in grado di misurare l'impatto di esercizio sulla composizione corporea e grasso addominale."

Lo studio è iniziato con un periodo di riferimento di 5 settimane per stabilire accuratamente il fabbisogno energetico individuale. Durante questo tempo, i ricercatori hanno calcolato l'apporto di energia necessaria per il mantenimento del peso e il deficit di energia necessaria per ottenere la restrizione calorica desiderata.

Nel corso dei primi tre mesi dello studio, i partecipanti sono stati forniti tutti i pasti. In seguito, i partecipanti auto-selezionato una dieta basata sul loro obiettivo calorico individuale, anche se il consumo di calorie era ancora monitorato. I partecipanti al gruppo esercizio anche sottoposti ad un regime di esercizio strutturato 5 giorni a settimana. Oltre a controllare la dieta e un programma di esercizio fisico guidato, tutti i partecipanti hanno partecipato alle riunioni settimanali per insegnare non solo i soggetti come aderire ai loro piani di pasto e di esercizio, ma anche per aumentare la motivazione e il morale.

I partecipanti sia il gruppo ipocalorica e l'esercizio di gruppo hanno perso circa il 10 per cento del loro peso corporeo, il 24 per cento della loro massa grassa, e il 27 per cento del loro grasso viscerale addominale. La distribuzione del grasso nel corpo, tuttavia, non è stato alterato da entrambi gli approcci.

"L'incapacità degli interventi per modificare la distribuzione del grasso suggerisce che gli individui sono geneticamente programmati per deposito di grasso in un particolare modello, e che questa programmazione non può essere facilmente superato," detto Ravussin. "Aiuta anche risolvere gran parte del dibattito sulla attività fisica indipendente e gli effetti della dieta combinata e maggiore per migliorare i fattori di rischio metabolici, quali la composizione corporea e la distribuzione del grasso."

I ricercatori hanno fatto notare, tuttavia, che l'esercizio migliore capacità aerobica, che ha altre importanti implicazioni cardiovascolari e metaboliche. "Per la salute generale, un adeguato programma di dieta ed esercizio fisico è ancora il migliore", ha detto Ravussin.

I ricercatori hanno inoltre riconoscono che ulteriori ricerche è necessario indagare in un gran numero di persone di tutti i benefici per la salute indipendenti di restrizione calorica e l'esercizio fisico.

Pennington Biomedical Research Center è un campus del Sistema Universitario Louisiana State.

Il Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism è una pubblicazione di The Endocrine Society.

Fondata nel 1916, The Endocrine Society è la più antica, la più grande, e più attivo l'organizzazione al mondo dedicata alla ricerca sugli ormoni, e la pratica clinica di endocrinologia. Oggi, l'adesione di The Endocrine Society consiste di oltre 13.000 scienziati, medici, educatori, infermieri e studenti in più di 80 paesi. Insieme, questi rappresentano tutti i membri di base, applicata, e clinici in endocrinologia. La Endocrine Society ha sede a Chevy Chase, Maryland.

Una linea, la versione Rapid di carta, "Effetto della restrizione calorica, con o senza l'esercizio sulla composizione corporea e la distribuzione del grasso," è stato pubblicato il 2 gennaio 2007. Il documento finale apparirà nel numero di marzo 2007 del Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha