Metabolismo alcol provoca danni al DNA e innesca una risposta al danno del DNA associato a carcinoma mammario

Giugno 10, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

L'alcol è noto per essere cancerogeno per l'uomo nel tratto superiore aerodigestive, fegato, colon-retto, e il seno femminile. L'evidenza suggerisce che l'acetaldeide, il metabolita primario di alcool, svolge un ruolo importante nel cancro esofageo alcol-correlati. Un nuovo studio utilizzando cellule umane ha stabilito legami tra metabolismo dell'alcool e danno acetaldeide-DNA che possono avere implicazioni per la mammella e del fegato tumori.

I risultati saranno pubblicati nel numero di dicembre 2011 del Alcoholism: Clinical & Experimental Research e sono attualmente disponibili alla vista iniziale.

"Anche se il legame tra consumo di alcol e di alcuni tipi di tumori è stata fondata nel 1980," ha affermato Philip J. Brooks, direttore del programma presso la Divisione di metabolismo ed effetti sulla salute presso l'Istituto nazionale su abuso di alcool e l'alcolismo (NIAAA), " l'esistenza di un tale rapporto non ha dimostrato che l'alcol in sé ha causato i tumori più recenti evidenze, tuttavia, ha confermato che l'alcol -. o, più specificamente, l'etanolo - è cancerogeno per gli esseri umani in diverse parti del corpo ". Brooks, che è l'autore corrispondente per lo studio, condotto questa ricerca mentre era un investigatore presso il Laboratorio di Neurogenetica NIAAA, parte della Divisione di Intramural clinici e biologici Research.




Quando l'alcol viene metabolizzato nel corpo umano, viene convertito in acetaldeide, una sostanza chimica che è strutturalmente simile a formaldeide. Acetaldeide può causare danni al DNA, anomalie cromosomiche grilletto in studi su colture cellulari, e agire come un agente cancerogeno animale.

"Nella maggior parte delle persone, l'acetaldeide viene rapidamente convertito in acetato, una sostanza relativamente innocua, da un enzima chiamato aldeide deidrogenasi 2 (ALDH2)", ha detto Brooks. "Tuttavia, circa il 30 per cento degli asiatici orientali sono in grado di metabolizzare l'alcol in acetato a causa di una variante genetica nel gene ALDH2, e hanno un rischio molto elevato di cancro esofageo da bere alcol. Questo ha aiutato i ricercatori stabiliscono la cancerogenicità di acetaldeide negli esseri umani e il suo ruolo nel cancro esofageo alcol-correlati. "

Brooks spiegato che quando le cellule si dividono, devono replicare il loro DNA genomico. "Tuttavia, quando il DNA è danneggiato, la replica non può continuare", ha detto. "Il cancro al seno-anemia Fanconi (FA-BRCA) rete è un insieme di proteine ​​che risponde al danno al DNA, coordinando la riparazione del DNA o aiutare il meccanismo di replicazione di bypassare il danno al DNA, consentendo in tal modo di replica per continuare. Nel corpo umano, il rete FA-BRCA sembra essere particolarmente importante nella protezione contro il cancro al seno. "

Brooks ei suoi colleghi hanno utilizzato cellule umane ingegnerizzate di metabolizzare l'alcol in acetaldeide dallo stesso enzima - alcool deidrogenasi 1B (ADH1B) - che si esprime nel fegato umano e tessuto mammario. Hanno esposto le cellule a alcol a concentrazioni che equiparare ai livelli presenti nel corpo umano durante bere sociale.

"Abbiamo scoperto che le cellule convertito l'alcool in acetaldeide, e che questo ha portato a un aumento dei livelli di danno acetaldeide-DNA", ha detto Brooks. "Inoltre, le cellule hanno risposto attivando rete FA-BRCA, come misurato con due metodi differenti.

"Come il nostro lavoro è stato fatto in un sistema di coltura cellulare, utilizzando le concentrazioni di alcol studiate per rispondere ai livelli di alcol nel sangue ottenuti nel bere sociale, resta da dimostrare se i nostri risultati riflettono ciò che accade nel corpo umano durante bere alcol", ha detto Brooks. "Allo stesso modo, mentre il nostro lavoro è coerente con un ruolo per acetaldeide nel fegato e cancro al seno alcol-correlati, più studi sugli animali e sull'uomo sarà necessario dimostrare un tale ruolo."

Brooks ha aggiunto che spera che questa ricerca ei suoi risultati incoraggerà altri investigatori di effettuare ulteriori studi, soprattutto negli esseri umani, per esplorare la misura in cui acetaldeide derivante dal metabolismo dell'alcol provoca danni al DNA e attiva la rete FA-BRCA in cellule del fegato o del seno . "Sulla base della nostra ricerca, nonché i risultati più recenti, sembra probabile che il rapporto tra il metabolismo dell'alcol, la rete FA-BRCA, e la salute umana diventerà un settore sempre più importante della ricerca in futuro," ha detto.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha