Metalli contro microbi: L'effetto biocida delle superfici metalloacid rivestite

Aprile 10, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un nuovo studio pubblicato sulla rivista open access di BioMed Central resistenza antimicrobica e le relazioni di controllo delle infezioni di un fenomeno che potrebbe aiutare a controllare la diffusione delle infezioni nosocomiali: una superficie di rivestimento della metalloacids uccide ceppi microbici, anche in microrganismi multiresistenti.

Infezioni ospedaliere sono un grave problema di salute pubblica, che causa ogni anno 99.000 morti l'anno solo negli Stati Uniti. Pulizia e disinfezione delle superfici notevolmente aiuta a ridurre queste infezioni. Inoltre, studi precedenti hanno indicato che metalloacids potrebbe limitare la capacità dei microrganismi di sopravvivere producendo ioni ossonio (H3O +), che crea un pH acido.

In questo romanzo studio, dal Centre Hospitalier Universitaire de Tours e il Centre Hospitalier Universitaire de Besanзon, France, di cui gli autori di testare la capacità biocida di superfici metalloacid rivestite triossido di molibdeno. Per fare questo, essi contaminati superfici metalloacid rivestite e non rivestite esponendoli a sospensioni microbiche di undici diversi microrganismi responsabili delle infezioni ospedaliere.




I microrganismi testati sono stati due ceppi di Staphylococcus aureus, Clostridium difficile, a tre esteso spettro beta-lattamasi produttori di ceppi Enterobacteriaceae, resistente alla vancomicina vanA Enterococcus faecium, Psuedomonas aeruginosa, Acinetobacter multiresistente baumanii, e due ceppi fungini di Candida albicans e Aspergillus fumigatus .

Gli autori hanno scoperto che le superfici metalloacid rivestite hanno mostrato una significativa attività antimicrobica in tutti gli organismi, non sporigeni testati entro 2-6 ore di contatto iniziale. Le superfici rivestite notevolmente limitato la sopravvivenza dei microrganismi, mentre i numeri di microrganismi rimasti sostanziale sulle superfici non rivestite. È interessante notare che gli organismi sporigeni erano completamente influenzati dalle superfici rivestite.

La reazione biocida è pensato per essere causato dalla diffusione H3O + ioni attraverso le membrane delle cellule microbiche, con conseguente sistemi di trasporto enzima alterate e l'attività metabolica inibita.

L'autore principale Nathalie van der Mee-Marquet ritiene che i risultati di questo studio potrebbero notevolmente aiutare gli ospedali a controllare l'infezione. Ha detto: "A differenza di disinfettanti e antibiotici, resistenza microbica a metalloacids non può emergere, e che dovrebbe essere sicuro per uso umano. Un rivestimento triossido di molibdeno può essere un mezzo efficace e permanente di ridurre al minimo la contaminazione microbica tra procedure di pulizia ospedaliera, in particolare contro microrganismi multiresistenti ".

van der Mee-Marquet suggerisce che ulteriori studi dovrebbero valutare i vantaggi del rivestimento su dispositivi medici e valutare se può essere usato come misura complementare negli ospedali per prevenire la diffusione di infezioni nosocomiali.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha